-3°

Parma

Piazza Garibaldi gremita per difendere la dignità delle donne

Piazza Garibaldi gremita per difendere la dignità delle donne
Ricevi gratis le news
103

Migliaia di persone partecipano alla manifestazione in piazza Garibaldi, questa mattina, per la difesa della dignità delle donne. «Se non ora quando?» è lo slogan della protesta, in programma oggi in 230 città italiane. Protesta che nasce dal caso-Ruby e dall'inchiesta sulle feste di Arcore, ma si propone di difendere la dignità della donna in generale, in un'epoca in cui il corpo femminile sempre più pare ridotto a merce di scambio.
La manifestazione è iniziata alle 10. Dal palco è stato detto che ci sarebbero 7mila partecipanti. In ogni caso piazza Garibaldi è gremita, così come i Portici del Grano. Tutte (e tutti) con la sciarpa bianca, simbolo di questa protesta. Il pubblico è eterogeneo: tante donne, certo, ma anche tanti uomini. Persone di tutte le età e di ogni estrazione sociale.
Chi sale sul palco fa letture sui temi dell’etica, dei diritti delle persone ed in difesa dei valori costituzionali. Si alternano le testimonianze più diverse: donne che fanno politica (come la senatrice Albertina Soliani e l'onorevole Carmen Motta), sindacaliste (fra le altre, Patrizia Maestri della Cgil), ma anche la ginecologa Vanda Lauro e l'attrice teatrale Franca Tragni.
Applauditissima la Soliani, che ha esordito dicendo: «Mai visto una Parma così!». 
Vanda Lauro ha parlato di aborto, sottolineando che sempre più donne vi ricorrono perché non hanno la possibilità di mantenere figli.
Il tema centrale è quindi la dignità della donna, da recuperare nel momento in cui la politica e le cronache sono dominate dal Ruby-gate. «Non rispettare la parità delle donne significa non rispettare la democrazia», è stato detto durante la manifestazione. Le donne «sono costantemente umiliate» come se oggi fare la prostituta fosse l'unica possibilità rimasta loro per realizzarsi. Il richiamo costante è alle cronache sulle indagini che riguardano le feste di Arcore e alle ragazze coinvolte. Albertina Soliani, al riguardo, ha detto al pubblico: «Un popolo merita il governo che tollera. Abbiamo tollerato anche troppo. Il cambiamento partirà prima di tutto dalle donne».  
La manifestazione è terminata attorno alle 12,30 con un corteo che si è fermato sotto il monumento al Partigiano per ricordare la partigiana Mirka Polizzi.

IL PD RINGRAZIA LE DONNE (E GLI UOMINI) DI PARMA. Attraverso un comunicato stampa, il gruppo Pd in Consiglio comunale ringrazia "le Cittadine di Parma e i Cittadini" che hanno partecipato alla manifestazione in piazza Garibaldi. Il Partito democratico li ringrazia "per la testimonianza di civiltà, di dignità e di democrazia, che hanno dato: un fortissimo messaggio di indignazione e di ribellione, che sarà difficile - se non con le logiche e le dichiarazioni "da regime" ormai quotidianamente propinate dai vertici del PdL - ridurre ad una manifestazione di femministe e/o di integraliste e/o di puritane e/o di comuniste".

Eri alla manifestazione? Manda le tue foto a sito@gazzettadiparma.net

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • steve

    15 Febbraio @ 00.17

    Spero vivamente che le donne che erano in piazza non rappresentino veramente le donne italiane,io le donne le considero molto piu' intelligenti,queste cosiddette signore della piazza sono solo delle ipocrite di sinistra,perchè non protestano contro quei giudici che hanno dato l'assoluzione ha quel bastardo che ha ammazzato a coltellato le due ragazze di genova ???? Fate veramente schifo e sono sicuro che queste signore della piazza si trovano poi in casa delle fglie che magari nel week end vanno in discoteca ad ubriacarsi o ha farsi qualche canna e magari finire nel letto di qualche balordo extracomunitario....Brave Brave....

    Rispondi

  • Campano

    14 Febbraio @ 22.42

    francesco, non erano solamente le donne de la tua famiglia.

    Rispondi

  • sabcarrera

    14 Febbraio @ 22.16

    inviato da Demianlee il 14/02/2011 alle 13:13 - "Financial Times". "Arrivederci, Silvio" -- Non sarà mica quel Financial Times di proprietà di Rupert Murdoch che ce l'ha a morte con Berlusconi perché vorrebbe avere via libera in Italia per le sue decine di canali TV Sky. Sono anni che l'FT predica contro Berlusconi. Ormai ha stufato.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    14 Febbraio @ 19.24

    Dovrebe essere inutile sottolineare (comunque la si pensi sulla manifestazione di ieri) che una crescita della nostra città passa anche attraverso un maggior rispetto di chi la pensa diversamente. Anche nel linguaggio: cosa che non sempre avviene , a giudicare da alcuni commenti qui sotto. Perchè non provarci? Grazie.

    Rispondi

  • rolando

    14 Febbraio @ 19.03

    Ero ieri alla bella manifestazione di piazza Garibaldi , credo sia stata bella sentita e partecipata nel giusto modo senza eccessi ma con molta determinazione collettiva. Volevo però segnalare un problema, siccome per motivi di lavoro frequento spesso porcilaie della provincia ritengo palesemente errati i ripetuti accostamenti tra il nostro presidente del consiglio ed il maiale.Il suino infatti è un animale intelligente,utile ed estremamente simpatico non vedo quindi nessuna somiglianza col nostro primo ministro, scegliamo quindi altri paragoni per favore.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Code in A1 per incidente

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5