11°

Parma

Traffico di droga, arrestati due stranieri

Traffico di droga, arrestati due stranieri
Ricevi gratis le news
0

Un albanese e un tunisino sono stati arrestati a Parma nell'ambito dell'operazione «Butterfly 2006», che ieri ha portato all'arresto di 15 persone in diverse città italiane per traffico di droga.
Si tratta di un’operazione antidroga della Polizia di Modena, coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, contro un gruppo di italiani e nordafricani che - secondo le accuse - ha gestito negli ultimi anni lo spaccio e il traffico di stupefacenti nel Modenese e in altri centri del nord Italia.
Grossi quantitativi di eroina e cocaina arrivavano a Modena per poi essere smistati a Reggio, Parma e lungo la direttrice della via Emilia, fino a Milano.
Alcune delle ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite a Parma. La Polizia ha arrestato Erion Isufay, 27enne nato a Valona (residente a Modena ma domiciliato a Parma, in una comunità) e Mahrez Ouirghi, 38enne tunisino senza fissa dimora, già detenuto per spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle indagini, iniziate dalla Polizia di Modena nel 2006, sono stati sequestrati oltre 12 chili di eroina e cocaina. Sostanze che sono risultate purissime, in quanto importate direttamente dai produttori sudamericani per la cocaina (attraverso Spagna e Francia), e dai produttori del triangolo d’oro Birmania-Laos-Cambogia per quanto riguarda l’eroina (attraverso la rotta balcanica e russa). L’attività investigativa ha consentito di acquisire  numeroso materiale probatorio esaminato: il Gip di Modena ha così emesso 15 ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite in varie città italiane.

Il capo della Squadra Mobile di Modena, Amedeo Pazzanese, ha sottolineato che si sono rivelate «fondamentali le telecamere cittadine di videosorveglianza, per arrestare in flagranza gli spacciatori ai vari livelli della rete. Un contributo importante all’indagine - ha aggiunto Pazzanese - è poi venuto dalla Direzione centrale per i servizi antidroga, che ha segnalato gli arrivi di sostanze stupefacenti sulle rotte del narcotraffico verso l’Italia». All’ingrosso, l’eroina costava alla banda circa 7mila euro, la cocaina 35mila euro. Ma una volta venduta al dettaglio gli introiti si moltiplicavano fino a 15 volte. Un chilo di cocaina poteva fruttare fino a 500mila euro.

I proventi illeciti venivano «reinvestiti» per un terzo nell’acquisto di altra droga, per un terzo erano spediti nei Paesi d’origine dei trafficanti per essere ripuliti in altre attività e un'altra parte serviva per comprare beni mobili vari in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

2commenti

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

Serie B

Ternana-Parma: le pagelle in dialetto Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS