21°

Parma

Alberi vicini alle strade. La Cassazione: fuorilegge

Alberi vicini alle strade. La Cassazione: fuorilegge
Ricevi gratis le news
0

Monica Tiezzi

Gli alberi  lungo le strade extraurbane devono trovarsi ad almeno sei  metri dalla carreggiata. Altrimenti, in caso di schianto contro i tronchi delle piante,  è possibile chiedere i danni all'Anas.  Lo ha stabilito la  IV sezione penale della Cassazione, con la sentenza   numero 17601, pronunciata qualche mese fa e pubblicata lo scorso novembre. La Suprema Corte è stata chiamata a dare un giudizio sulla condanna  - che ha confermato - di un capocantoniere dell'Anas di Perugia per omicidio colposo, per la morte di una automobilista schiantatasi contro un albero della ss 75 centrale umbra che si trovava a meno di 6 metri dalla carreggiata. Per i giudici il tecnico dell'Anas avrebbe dovuto provvedere ad installare un guardrail nel tratto dove si trovava la pianta.
La regola della distanza minima degli alberi   risale alla riforma del Codice della Strada del'93, articolo 26. Finora, però, era stata interpretata con riferimento alle nuove piantumazioni. La Cassazione ha  stabilito che la norma è retroattiva e va estesa anche agli alberi già piantati. Ciò significa che una parte non trascurabile delle strade extraurbane, di competenza di Anas e Province, è «fuorilegge» e dovrà essere messa in sicurezza. Anche nella nostra Provincia. Una grana non da poco: perchè tutti i parenti di vittime degli «alberi killer»  potrebbero ora fare una causa civile per ottenere un indennizzo (ci sono  10 anni di tempo  per l'omicidio colposo e fino a 6 anni  per le lesioni colpose), e perchè - in tempi di «magra» - le Provincie potrebbero essere chiamate ad un esborso  consistente e non previsto. Tanto che il presidente dell'Unione Province italiane, Giuseppe Castiglione, ha chiesto un incontro con Palazzo Chigi per valutare «il dirompente effetto sui nostri bilanci di questa sentenza, anche considerando i vincoli del patto di stabilità». Un problema che solleva anche l'assessore provinciale alla Viabilità Andrea Fellini, che ricorda come siano già consistenti gli investimenti dell'ente di piazzale Della Pace nei 1.400 chilometri di strade extraurbane del nostro territorio.
 «Il tema della sicurezza sulle strade non si può certo limitare ai guardrail - dice Fellini -  Sicurezza significa anche infrastrutture nuove, asfaltature, rotonde in corrispondenza di incroci pericolosi, installazione di punti luce nei punti di snodo, segnaletica ad hoc, tratti ad alta aderenza in prossimità di curve pericolose. Sono tutte misure che  rientrano nell'ammodernamento della rete viaria e che mettiamo in atto da tempo. Senza contare - aggiunge Fellini - il lavoro di concerto con il nostro  Ufficio statistica, che ci segnala i punti dove si registra il maggior numero di incidenti e ci consente di intervenire in modo mirato». La sentenza della Cassazione inoltre rischia di aprire un vaso di Pandora:  «Secondo questo pronunciamento, tutte le nostre strade extraurbane sono illegali - sostiene l'avvocato civilista  Alessandra Gracis che, alla luce del pronunciamento della Suprema Corte, ha citato l'Anas per la morte nel 1996 di un motociclista schiantatosi contro un albero in una statale del Trevigiano -. E non solo per gli alberi, ma anche per la presenza di pali della luce e altre costruzioni a ridosso della carreggiata». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro