Parma

Barilli: "ll giudizio dei cittadini è insindacabile: a fine mandato lascio tutti gli incarichi"

Barilli: "ll giudizio dei cittadini è insindacabile: a fine mandato lascio tutti gli incarichi"
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

Claudio Barilli, l'assessore borgotarese battuto nettamente domenica scorsa dal vicesindaco Diego Rossi nelle primarie del centrosinistra, ha preso una clamorosa decisione: quella di lasciare la politica.
L'appuntamento con le primarie, da cui è uscito il nome del candidato sindaco della coalizione guidata dal Pd, è stato senza ombra di dubbio un evento di grande democrazia e di partecipazione:  2.209 borgotaresi si sono recati a votare.

E dopo la conta dei voti, è arrivata la decisione di Barilli di dare addio all'impegno politico. Perché? 
 «Intanto ho preso atto, con grande serenità - ha detto Barilli - dell’investitura a candidato sindaco del collega Diego Rossi, un giovane molto capace, attivo e dinamico, con il quale ho collaborato con grande sintonia durante il presente mandato. Sono certo che Rossi rappresenterà al meglio la coalizione nella prossima tornata elettorale per le comunali di primavera. Da tempo  attendevo il passaggio relativo alle prossima scadenza elettorale, quale viatico decisionale per il mio impegno futuro nell'amministrazione pubblica e in politica. Il giudizio insindacabile dei borgotaresi, mi porta, dopo 15 anni di grande e oneroso impegno in politica, a prendere la decisione di lasciare per dare spazio a persone ed esperienze nuove e per ridedicarmi al lavoro e alla famiglia. Terminerò quindi il mio mandato di assessore comunale e, con il necessario iter, lascerò nei prossimi mesi tutti gli incarichi politici, a partire da quello di segretario comprensoriale del Pd delle Valli del Taro e del Ceno».

In vista delle prossime elezioni non ci sarà più il suo apporto?
«No, non è così: accompagnerò al meglio la parte di partito che rappresento a Borgotaro verso le elezioni comunali della prossima primavera, per aiutare Diego Rossi a vincere le elezioni ed a mantenere  il Comune di Borgotaro».

Che bilancio fa della sua lunga attività politica?
«Sono molto soddisfatto della esperienza di questi 15 anni di impegno politico ed amministrativo. Abbiamo costruito molte cose concrete, per la crescita di Borgotaro e dell’intera comunità. Sono stato molto impegnato, ma sono anche consapevole di avere dato il massimo. E di aver lavorato sempre in modo corretto nel partito ed anche nei rapporti con gli altri partiti della coalizione ed avversari. Non posso dire però che la stessa cosa sia accaduta nei miei confronti. In varie riprese, nel passato, ma in modo pressante ultimamente, sono stato oggetto di attacchi personali pesantissimi, perpetrati, in modo anonimo su diversi siti, sulla cui deontologia professionale nutro davvero seri dubbi. La mia onorabilità è stata infangata direttamente  su alcuni  organi di informazione qualche giorno prima di Natale, in relazione al lavoro che svolgo attualmente. Purtroppo durante la campagna per le primarie ho verificato che la macchina diffamatoria è riuscita nel suo intento:  mettere in dubbio la mia credibilità ed onestà nella gestione del bene pubblico. Questo fatto è l’ultimo elemento determinante che ha fatto maturare la decisione di questi giorni, oltre al bisogno pressante di tornare, in modo sereno, ad occuparmi della mia famiglia e del mio lavoro».

Un ultimo sfogo?
«Auguro a chi usa questi metodi contro le persone oneste e che, con i propri incarichi, scava voragini nei fondi pubblici, di avere in futuro molta fortuna. Lascio con serenità, conscio del lavoro che, con molti amici, in grande collaborazione, ho svolto. Ringrazio tutti per l’amicizia dimostratami, in particolare Pier Luigi Ferrari e Vincenzo Bernazzoli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole