12°

Parma

Quegli angeli della città al servizio dei più deboli

Quegli angeli della città al servizio dei più deboli
Ricevi gratis le news
0

Donne impegnate. Donne che hanno la voglia di confrontarsi su temi che le riguardano da vicino, di mostrare la loro visione della società e dei problemi che la affliggono. «La città delle donne», ciclo d’incontri organizzato dal gruppo femminile di Parma Civica, coordinato dall’assessore all’ambiente Cristina Sassi, ha segnato ieri, con l’incontro «Gli angeli della città: chi e come porta la speranza», una nuova tappa del suo percorso, iniziato lo scorso ottobre. Fra i protagonisti dei primi incontri ci sono stati l’avvocato Anna Maria Bernardini De Pace, la professoressa Isa Guastalla e don Luigi Valentini. Ieri invece, nella sala della Corale Verdi, sedute al tavolo dei relatori, moderati da Giovanna Passeri, si sono ritrovate quelle personalità di Parma che operano "sottovoce", quotidianamente, a servizio dei più deboli, per raccontare esperienze di vita e di accoglienza che avvengono nella nostra città, e di cui spesso non ci accorgiamo. 

Don Umberto Cocconi ha raccontato la sua esperienza con i detenuti, in qualità di cappellano del carcere di via Burla e di presidente dell’associazione San Cristoforo: «La condizione necessaria per lavorare con i carcerati -spiega don Cocconi- è la sospensione del giudizio. Togliere la speranza di redenzione a chi ha commesso uno sbaglio, e per questo è già stato privato della libertà, è la vendetta peggiore, nonché il motivo di tanti suicidi e casi di autolesionismo. Noi vogliamo dare loro fiducia, anche a chi non uscirà mai».
 Fiducia, speranza, accoglienza sono le parole d’ordine, testimoniate anche dalle due religiose intervenute ieri, suor Eva dell’Istituto Buon Pastore, fondato dalla beata parmigiana Anna Maria Adorni, e suor Ornella della comunità Biondi. Al Buon Pastore si trovano principalmente ragazze e donne in difficoltà, talvolta vittime di violenza e sfruttamento, mentre nella comunità Biondi vivono bambini e adolescenti (dodici in tutto) fra i sette e i diciassette anni, bisognosi di trovare una famiglia accogliente che li sappia guidare, ma soprattutto che consenta loro di tornare a vivere serenamente la loro età. Anche il tema della droga è stato toccato ieri da Roberto Berselli del centro l’Orizzonte, che ha spiegato l’importanza di lavorare sulle famiglie per risolvere e prevenire il disagio giovanile. «Gli incontri organizzati dal gruppo delle donne di Parma Civica -ha spiegato l’assessore Cristina Sassi- vogliono essere, in pieno spirito laico, un’occasione trasversale e sociale di discussione».
 Il prossimo appuntamento, dal titolo "Donne lavoro e figli: istruzioni per l’uso", si terrà il 12 marzo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS