Parma

"Pavlén", fornitore di barzellette

"Pavlén", fornitore di barzellette
Ricevi gratis le news
0

Tiziano Marcheselli

Caro, vecchio Pavlén, dispensatore di sorrisi e di allegria. Se n'è andato in silenzio, col suo noto stile, che era quello di un uomo nato in Oltretorrente, vissuto sempre nella Parma più caratteristica e - perché no? - anche un po' folcloristica, ma sempre con eleganza, odiando la trivialità e la gente volgare, vivendo e respirando sempre in punta di penna, come è abitudine del gran signore. Barzellettiere? D’accordo, ma raffinato perché anche attore, fantasista, presentatore. L’asso nella manica di Paolo Ampollini, eterno presidente di Parma Lirica; ma ben conosciuto anche al di fuori dell’ambiente musicale e anche al di fuori di Parma.
Io ho tanti ricordi piacevoli di Paolo Menozzi (ma pochi lo chiamavano col vero nome: per tutti era solo Pavlèn, quello delle barzellette; a questo proposito, occorre ricordare che molti attori brillanti famosi, come Carlo Dapporto e Gino Bramieri, venivano spesso nella nostra città a «rifornirsi» di barzellette nuove, e i «fornitori» e «inventori» erano gente arguta come Berto Montacchini o Pavlén, sempre disponibili a elargire la loro scienza popolare).
Dicevo: tra i tanti ricordi, almeno due mi girano nella mente. Le tante mattine in cui ci siamo incontrati sotto i «portici del grano» del Comune, davanti all’edicola del simpatico Carlino Donelli (magari con Ciclope che fischiava un’intera opera lirica) e io, regolarmente, gli ho chiesto: «Raccontami l’ultima», generosamente rilasciata subito dopo. E poi la «drammatica» gita a Porto Cervo, sponsorizzata dalla Rai, che aveva invitato cantanti (ricordo che c'era Miguel Bosè), giornalisti, pittori naïfs (ho incontrato Bruno Bricoli- Colibrì e Bruno Rovesti, il pittore contadino) e gente di spettacolo e di televisione (c'era anche il «cugino di Arbore» finto maomettano dell’«Altra Domenica»).
 Bene. Per andare in Sardegna occorreva prendere il volo Bologna-Olbia, cosa che abbiamo fatto tutti noi di Parma e zone limitrofe. Ma l’aereo dell’Alisarda, che doveva partire alle 15, alle 16 non era ancora pronto: abbiamo chiesto spiegazioni e ci hanno comunicato che lo stavano aggiustando. Qualcuno vigliaccamente se n'è tornato a casa, ma gli altri hanno rischiato la catastrofe. Così, nell’oretta di volo verso l’isola, tra un vuoto d’aria e l’altro, ci ha pensato Pavlén a cancellare la paura con una serie di barzellette; purtroppo, però, le ha scelte con cura, tutte riguardanti gli aerei e i paracadutisti.
 Ne ricordo un paio: un istruttore di paracadutismo si lancia con un allievo, ma il paracadute di questi non si apre; il maestro allora chiama la torre di controllo e chiede come deve comportarsi. Gli rispondono: «Prendilo per la testa!». «Torre di controllo, mi è sfuggito! Che faccio?». «Prendilo per un braccio!». «Mi è sfuggito ancora!». «Prendilo per qualcosa, prendilo per il c.!». «Mi go 'l paracadute e ti no!».E l’altra. All’areoporto di Parma atterra un aereo vacanziero e scende un parmigiano con un bel pappagallo coloratissimo, acquistato in Brasile. Alla dogana il parmigiano chiede: «Quanto si paga per gli animali?». «Centomila lire vivi e cinquantamila morti». L’uomo guarda il pappagallo e questo lo fissa negli occhi: «Dì, at farè miga al stupid per sinquanta mila franc?!».
E Pavlén le raccontava con una verve e una mimica particolari, fino a quando l’aereo è atterrato con un bel tonfo. Caro Pavlén: da allora siamo diventati amici e la sua perdita mi ha molto addolorato; proprio nel 1978 è uscito il mio libro «Gente di Parma», con un ritrattino a penna di Paolo Menozzi, col suo sorriso contagioso, un sorriso che riusciva a comunicare a tanti parmigiani. Ciao Pavlén!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260