-3°

14°

Parma

Mobilità e ambiente: ecco le "lagnanze" dei cittadini

Mobilità e ambiente: ecco le "lagnanze" dei cittadini
Ricevi gratis le news
1

Sono più di 2300 le segnalazioni di cittadini arrivate al Comune di Parma legate a mobilità e ambiente nel 2010. Di queste circa 1750 sono state «chiuse», mentre le altre 550 sono ancora in fase di monitoraggio. Sono solo una parte delle circa 4500 richieste arrivate al contact center del Comune, gestito dall’assessore all’Innovazione tecnologica Mario Marini, e che riguardano, oltre ai settori della mobilità e dell’ambiente, anche quelli della sicurezza e del verde. Gli esposti vengono poi girati al database del Rilevamento Fenomeni Decoro Urbano (RIL.FE.DE.UR), che fa da collettore e attiva le procedure per la soluzione del caso.
«Ciò testimonia il filo diretto che l’Amministrazione, l’istituzione più prossima al cittadino, vuole mantenere con la gente su tutte le problematiche che riguardano la città  -   spiega il sindaco Pietro Vignali, che ha fortemente voluto questo ufficio di Rilevamento -. Un filo diretto che responsabilizza il cittadino nel farsi parte attiva per mantenere la città come tutti la vorremmo». Sono circa 1300 le segnalazioni dei cittadini legate alla mobilità che sono state soddisfatte nel 2010 dal Servizio Decoro Urbano in collaborazione con l’assessorato alla Viabilità, per una spesa complessiva di oltre 700 mila euro. Altre 500 sono ancora in fase di monitoraggio.
Alcune centinaia sono gli interventi realizzati nell’ultimo anno, sia in città che nelle frazioni, con lo scopo di migliorare il decoro urbano, di regolarizzare velocità e sosta dei veicoli e di garantire la sicurezza di pedoni e ciclisti. Sono state finora posate complessivamente oltre 160 protezioni in ferro (colonnotti e barriere) a lato dei marciapiedi e dei percorsi pedonali, sono stati installati più di 20 dissuasori di velocità, tra dossi e attraversamenti pedonali rialzati, rastrelliere porta biciclette eccetera.
 Tanti i luoghi oggetto d’intervento: a Corcagnano, ad esempio, è stata regolamentata la viabilità come richiesto dagli abitanti, a Pizzolese sono stati rifatti i dossi in asfalto, a Viarolo sono state installate le luci a cascata, per segnalare le curve pericolose.
Altro esempio è la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali in via Fleming e via Zarotto e nella rotatoria che porta al Campus, oppure i segnali luminosi per gli accessi pedonali in via Europa. E ancora, la posa di barriere in molti stradelli pedonali per permettere il solo passaggio a pedoni e biciclette. Interventi ai quali si aggiungeranno a breve, per una spesa di ulteriori 100 mila euro circa, altri lavori già predisposti, in fase di affidamento o non ancora iniziati per motivi dovuti alla stagione in corso.
Si tratterà infatti, per la maggior parte, di interventi riguardanti la segnaletica orizzontale (attraversamenti pedonali, fasce d’arresto, precedenze, linee di margine e di mezzeria) e la segnaletica straordinaria (stalli di sosta, stalli riservati, messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali), che necessitano di una temperatura mite per essere portati a termine. Un impegno, quello del Comune di Parma, che l’Amministrazione porta avanti in continua sinergia con l’appoggio tecnico di Infomobility e che intende mantenere e implementare anche in futuro. Delle oltre 1800 segnalazioni giunte al Comune di Parma nell’anno appena terminato, 500 sono ancora in fase di monitoraggio e per ognuna delle restanti 1300 circa i cittadini hanno ottenuto un riscontro dall’Amministrazione o con interventi tempestivi (nel caso delle mille richieste soddisfatte) o con una risposta argomentata tecnicamente a motivare l’eventuale impossibilità di intervenire. «Quello che il Comune fa in sinergia con Infomobility e con l’Ufficio Esposti - spiega l’assessore alla Mobilità Davide Mora - è un lavoro quotidiano apparentemente oscuro, ma di fondamentale importanza perché risolve i piccoli problemi  quotidiani. È un impegno al quale l’Amministrazione presta costantemente molta attenzione, per far progredire la città nel corretto spirito di collaborazione con i cittadini e per soddisfarne i bisogni con risposte pronte e concrete».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandro

    21 Febbraio @ 17.49

    Io al Comune ho segnalato questo: http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/9/62808/Le_vostre_segnalazioni_-_Pista_ciclabile_poco_curata_in_zona_Campus.html ma non ho rivevuto alcuna risposta, e le condizioni della pista sono sempre le stesse. Immagino che la mia segnalazione sia in fase di monitoraggio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova