via del taglio

Picchia il buttafuori e due carabinieri davanti ad un locale: 18enne arrestato

Nucleo radiomobile, un arresto per resistenza
Ricevi gratis le news
9

Durante la notte scorsa, una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile è intervenuta in strada del Taglio, all’ingresso del circolo Arci “MU” dopo la segnalazione di un cliente che stava inveendo nei confronti dell’addetto alla sicurezza del locale. Giunti sul posto, i militari hanno riscontrato la presenza di un 18 enne di origine magrebina, ma cittadino italiano, che stava insultando e strattonando il buttafuori. Ma dopo aver cercato di riportare alla calma i giovani, gli stessi carabinieri sono diventati bersaglio di pesanti insulti da parte del giovane, che poi ha iniziato a sputare addosso prima di aggredirli con pugni e calci. fermato è stato portato negli uffici del Nucleo. Anche durante il tragitto a bordo dell’autovettura di servizio, il 18enne continuava ad urlare espressioni ingiuriose verso i militari e a cercare di colpire il vetro del finestrino posteriore con la propria testa, al fine di danneggiarlo. Un comportamento violento che ha provocato lesioni ai due militari: “Trauma facciale e contusione al ginocchio sinistro” e “Trauma distorsivo al quarto dito della mano sinistra e al polso destro”. Il giovane è stato arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    13 Gennaio @ 21.00

    Basta !!!!!!! Non se ne può più

    Rispondi

  • Luca

    13 Gennaio @ 19.24

    Origine magrebina e cittadinanza italiana. Buon sangue non mente, ma tranquilli questa risorsa dal carcere verserà i contributi per pagare le nostre pensioni tra qualche anno!!!

    Rispondi

  • Biffo

    13 Gennaio @ 16.03

    Essendo magrebino, sarà fuori domani, se fosse stato italiano, via al 41bis!

    Rispondi

  • ANONIMUS

    13 Gennaio @ 15.00

    E qualcuno vuole lo jous soli.

    Rispondi

  • filippo

    13 Gennaio @ 14.41

    risorse, risorse, risorse, crescono e si integrano, poi mi pare che l'Arci usa i soldi dei soci per fare propaganda pro immigrazione, pro ius soli etc...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti