la polemica

Rette asili, Effetto Parma: “Abbassate le tariffe minime per garantire più accesso ”

Welfare: 500mila euro a Comuni per contenere rette asili
Ricevi gratis le news
5

"Lo stanziamento regionale per i servizi all’infanzia che arriverà a Parma sarà di un milione di euro e non “più di due milioni” come affermato dalle minoranze. Ci stupisce la poca attenzione dimostrata dai consiglieri di opposizione nel diffondere dati fuorvianti al limite delle fake news citando cifre approssimative senza la concretezza e la serietà che sarebbe d’obbligo per chi ha un ruolo di rappresentanza e tutela degli interessi dei cittadini". Il tema è quello delle rette degli asili nido e a intervenire è il gruppo di maggioranza Effetto Parma.

"Il nostro gruppo, come farà anche in commissione, sostiene la linea dell'amministrazione Pizzarotti che sin dallo scorso mandato, garantendo il mantenimento dell'alta qualità dei servizi, ha attuato una rimodulazione equa delle rette, rendendole progressive e diminuendo le tariffe minime per garantire l’accesso alle fasce più deboli. Una scelta che riteniamo di responsabilità, come cittadini e come amministrazione, verso chi ha di meno.
Ad oggi le nostre rette sono - e rimangono - mediamente le più basse in Regione. Abbassare le rette più alte significherebbe alzare quelle più basse a discapito delle famiglie meno abbienti

Confidiamo che con la stessa considerazione delle esigenze dell'intera nostra comunità, l’opposizione dimostri maggiore attenzione al tema, senza avanzare proposte semplicistiche, forse dettate dalla mera ricerca di consenso e auspichiamo un confronto costruttivo nella commissione di lunedì 15."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    14 Gennaio @ 19.48

    Peccato che le rette più basse le paghino o non paghino niente solo le famiglie straniere che hanno 3 o 4 figli e magari vivono nella casa comunale. La ragazza italiana con un figlio costretta a vivere ancora in casa dei genitori perchè non riesce a mantenersi risulta una persona benestante! Come un pensionato che prende 600 euro al mese "e grazie a fatica e lavoro é proprietario di un appartamento" risulta benestante e negli ultimi anni ha visto l abbonamento dell autobus passare da 100 a 140 euro. Ci deve pur essere qualcuno che paga l abbonamento del bus per i richiedenti asilo!

    Rispondi

  • Filippo

    14 Gennaio @ 19.30

    I soliti inetti: le tariffe minime non sono il problema, ma quelle massime! Il calo numerico delle iscrizioni, ma soprattutto degli introiti (certificato negli ultimi bilanci) è dovuto al fatto che chi si può permettere tariffe simili agli asili privati sceglie questi ultimi per la loro maggiore flessibilità oraria e minori giorni di chiusura. Chi non può permettersele e ha la fortuna di poter lasciare i figli ai nonni, è costretto a farlo. Le tariffe minime non coprono i costi e fra quelle quasi sicuramente si trovano anche tante inadempienze, che aggravano il bilancio del servizio. È il ceto medio che va supportato, ma questi mentecatti non lo capiscono.

    Rispondi

    • antonio

      14 Gennaio @ 23.12

      Mentecatto è un termine che va dato in base a quello che uno dice, comunque sono d'accordo con te sono da proteggere chi ha possibilità e uccidere i poveri, non servono a nessuno, al massimo si possono solo usare

      Rispondi

      • Filippo

        15 Gennaio @ 19.23

        Infatti, è proprio in base a quel che dicono, che li definisco... e il tuo sarcasmo è ingiustificato, perché mi attribuisce cose che non ho né scritto né pensato: io mi riferisco solo al tema in oggetto. I poveri a cui ti riferisci tu hanno già pieno accesso ai servizi in questione.

        Rispondi

  • Michele

    14 Gennaio @ 16.23

    pizzarotto2018@libero.it

    Questa giunta parla di fantasie. ... I soldi arrivano dallo stato, ed il NON interesse della giunta ha fatto si che venissero DIMEZZATI. In questi anni le rette asilo sono state TRIPLICATE da pizzarotti. Ed ora per qualche euro di sconto per beneficio del governo cantano vittoria. Che tristezza..... che falsità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"