16°

Parma

"Libia, suore e sacerdoti non se ne vanno"

"Libia, suore e sacerdoti non se ne vanno"
Ricevi gratis le news
0

 La comunità cristiana della Libia è affidata a un parmigiano d’adozione. L’arcivescovo Tommaso Caputo dal 2007 è nunzio apostolico a Malta e in Libia. Legato alla nostra città da ben trent'anni, dove vivono due dei suoi quattro fratelli, il 15 maggio sarà a Corniglio per celebrare alcune cresime (disordini permettendo).  Attualmente monsignor Caputo si trova a Malta, nella sede della nunziatura, dove rimane costantemente in contatto con i sacerdoti e i religiosi presenti in Libia. Raggiunto via posta elettronica, ha inviato alla «Gazzetta» un breve resoconto sull'attuale situazione nel paese nordafricano. «In merito alla grave situazione che si è determinata negli ultimi giorni in Libia, - scrive - le comunità religiose che operano nei due Vicariati Apostolici di Tripoli e Bengasi, continuano a essere pienamente al servizio della popolazione e dei fedeli. La maggioranza delle 16 comunità femminili, composte da suore provenienti da diverse nazioni, presta la propria opera nel settore sanitario e, in queste ore, ha intensificato l’assistenza alla popolazione. Le religiose hanno espresso la volontà di restare accanto a chi soffre». Allo stesso modo, «anche i due vescovi ed i 15 sacerdoti - continua - proseguono il loro servizio ed intendono continuare la missione loro affidata. Pur nel difficile frangente che il Paese si trova a vivere, l’atteggiamento dei missionari presenti in Libia mira a infondere coraggio e ad assicurare ogni forma di assistenza possibile alla comunità cattolica - che è di circa 100.000 fedeli - e all’intera popolazione».  Il fratello Antonio Caputo, notaio di Parma, non nasconde la preoccupazione per quanto sta accadendo in Libia, pur sottolineando che finora i cristiani non hanno subito particolari attacchi. «Siamo tutti un po' preoccupati che la situazione possa degenerare - spiega - ma, da quanto ho saputo, al momento le rivolte non hanno colpito le comunità cristiane. E’ molto importante che l’Europa e i nostri governanti facciano sentire la propria voce perché c'è il rischio che i rivoltosi facciano di tutta l’erba un fascio, identifichino i cristiani con il mondo occidentale e se la prendano con loro».  Monsignor Caputo fino a poco tempo fa trascorreva tutte le estati a Sasso di Neviano degli Arduini. «Mio fratello ha sempre trascorso le sue ferie a Sasso - rimarca - ora che è stato chiamato a ricoprire questo incarico torna ogni volta che gli è possibile, senza sottrarsi alle celebrazioni a cui viene invitato. Il 15 maggio se la situazione lo consentirà, sarà a Corniglio per celebrare delle cresime».  Monsignor Caputo è entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede nel 1980, ha prestato servizio presso le rappresentanze Pontificie di Rwanda, Filippine e Venezuela e per più di dieci anni è stato il Capo del Protocollo della Segreteria di Stato della Città del Vaticano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS