10°

22°

Parma

La notizia prima di tutto. Ma non ad ogni costo

La notizia prima di tutto. Ma non ad ogni costo
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

La notizia prima di tutto. Ma non ad ogni costo. I cronisti devono dare le notizie puntando alla completezza senza travalicare alcuni «paletti» indispensabili. C'è un costo nel dare le notizie. Il costo è il rispetto per le persone di cui si parla, per le regole deontologiche, per gli altri giornalisti. Inasprire le norme per chi travalica quei «paletti»? Inutile. «Bisogna accontentarsi della correttezza e della deontologia professionale di ognuno».
È Lamberto Sposini a indicare la «ricetta» sul comportamento dei mondo dell'informazione e lo fa davanti al pubblico di «Settembre Italiano». Sposini, ex volto del Tg5 che dalla settimana prossima condurrà «La vita in diretta» su Raiuno, ha aperto la rassegna culturale che porta in centro storico tanti personaggi, da Paolo Villaggio a Giuliana Sgrena, fino a Giampaolo Pansa (il gran finale domenica alle 18,30). «Settembre Italiano» si chiuderà dove si è aperto: sul palco di via Farini (l'altro è in piazza Garibaldi).

Al primo appuntamento con «Settembre Italiano» ha partecipato un folto pubblico. Dapprima un saluto di Luca Sommi, delegato del sindaco per gli Eventi speciali e culturali. Poi Lamberto Sposini ha parlato del cambiamento dei media e del modo di fare informazione, in un colloquio-intervista con il direttore della Gazzetta di Parma Giuliano Molossi.

Sposini ha intrapreso la carriera, ricorda, nell'epoca del telefono a gettoni e del Novantesimo minuto di Paolo Valenti. Il corrispondente da Perugia Lamberto Sposini raccontava le partite; le azioni salienti venivano disegnate e la schedina (un vero rito) si compilava a mano. Un'esperienza passata, in un mondo dove anche l'informazione è molto più veloce.
La svolta che in Italia ha reso più vivace l'informazione? L'avvento del primo Tg5, quello di Enrico Mentana, Cristina Parodi, Cesara Buonamici e, appunto, Sposini. All'epoca del monopolio Rai c'era uno schema fisso nel tg: politica interna - cronaca - esteri - sport. Dal 1992 il Tg5 ha stravolto lo schema, facendo anche lunghe dirette di cronaca, se necessario, o aprendo il telegiornale con la Formula Uno. E tutti hanno dovuto adeguarsi. «Nelle riunioni di redazione ci chiedevamo: Di cosa parla la gente?», spiega il giornalista.

Secondo Sposini cambiano i modi di fare informazione (anche di più con internet) ma ciò che non deve cambiare è l'orizzonte etico. Proprio per questo motivo il giornalista se ne andò dal Tg5 diretto da Carlo Rossella. Sposini litigò con Rossella perché a suo dire non era stato concesso il diritto di replica a un politico nel tg. «Secondo me ci sono regole da rispettare, come il diritto di replica e la completezza dell'informazione», dice Sposini.

L'ex vice di Mentana è tornato alla Rai e dalla prossima settimana condurrà «La vita in diretta». La formula fondamentale non cambierà (servizi di cronaca e approfondimenti) ma ad esempio «se c'è un fatto importante si sta sulla diretta, se invece è una giornata più “povera” si rispolvererà qualche inchiesta».
Facendo un paragone automobilistico, Molossi ha chiesto: «Conta più la macchina o il pilota?» «Cinquanta e cinquanta - risponde Sposini -. Il pubblico italiano si affezione alla formula del programma, il conduttore non è così decisivo. Meglio un programma ben fatto con un conduttore così così che non viceversa».

In serata è stata poi la volta di Aldo Busi, che è andato a ruota libera, parlando di "stato a sovranità limitata" e attaccando la Chiesa. Poi ha spaziato su vari temi, dall'Alitalia alla poesia. Qualcuno, nel pubblico, ha criticato le sue affermazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel