22°

Parma

Natalia Aspesi, la signora del giornalismo

Natalia Aspesi, la signora del giornalismo
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Le analogie si sprecano con la Rosalind Russell di Howard Hawks, che nella commedia brillante «La signora del venerdì» vestiva i panni (elegantissimi) di una giornalista di successo, unica donna in una redazione brulicante di uomini in impermeabile e cappello.
Perché così cominciò anche lei: Natalia Aspesi, una nostrana «signora del Venerdì» (storica la sua rubrica del cuore sul settimanale de La Repubblica), che fu addirittura promossa inviata, appena assunta da «Il Giorno» all’inizio degli anni Sessanta, purché «non creasse scompiglio» in redazione. Una donna e trecento uomini: in effetti il pericolo c’era.

Al Ridotto del Teatro Regio, ieri, la «firma rosa» forse più nota in Italia è arrivata avvolta da una camicetta fucsia sfoggiata con sicurezza e incorniciata dall’inconfondibile caschetto, ormai splendidamente bianco. 81 anni (50 di giornalismo sulle spalle) e simpatia da vendere, la giornalista e scrittrice milanese ha ricevuto il premio giornalistico «Con gli occhi di una donna», promosso dal Lions Club Parma Maria Luigia in collaborazione con l’assessorato alle Pari opportunità del Comune.
 Insieme a lei anche la collaboratrice della «Gazzetta di Parma» Ilaria Moretti, che ha ottenuto il riconoscimento come giornalista emergente.

Il premio, alla settima edizione, mira appunto a riconoscere una giornalista affermata del panorama nazionale e una giovane penna locale, per dare risalto al giornalismo al femminile. E chi meglio della Aspesi per sventolare con orgoglio la bandiera della parità? Lei, che a corredo di una freddura sulle sessantenni in cerca del principe azzurro, si dice apertamente «innamorata di Colin Firth»; che ha vissuto tempi in cui si potevano intercettare i Beatles su un treno, e, mascherandosi da pendolare, intervistarli fingendo due chiacchiere da vagone.

Già ex de «La Notte», inviata de «Il Giorno» e attuale critica cinematografica de «La Repubblica», la Aspesi si è scoperta giornalista per caso e, nella sua lunga carriera, si è occupata un po’ di tutto, dalla cronaca rosa alla nera.
«Iniziai a scrivere su suggerimento di un amico quando ero impiegata, capii che era il mio mestiere e da allora non ho più smesso - racconta -. Ricordo ancora un direttore che agli inizi mi disse: “Si ricordi che noi non assumeremo mai donne”. E invece, poi, finì che fui assunta da “Il Giorno”». La Aspesi  non è affatto pessimista nel giudicare il ruolo delle donne oggi: «Non credo ci sia regressione - dichiara -. Diciamocela tutta, le donne hanno sempre sfruttato gioventù e bellezza per farsi strada, forse con più discrezione di oggi, certo, ma in fondo funziona così da secoli».

E  quando il direttore della «Gazzetta» Giuliano Molossi le chiede un parere circa le quote rosa, la giornalista (che sulla carta d’identità risulta casalinga) ironizza: «Non ho una vera opinione. Certe volte sono d’accordo, ma certe altre, quando vedo alcuni risultati, non lo sono più».
Onorati di avere Natalia Aspesi come ospite si sono detti Lorenzo Lasagna, assessore comunale alle Pari opportunità, e Santina Spaggiari, presidente del Lions Club Parma Maria Luigia, che dopo aver consegnato pergamene e medaglie, dichiara: «Poter premiare una signora del giornalismo italiano e una giovane emergente è per noi una grande soddisfazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro