-2°

Parma

Il mito della Nazionale in bianco e nero

Il mito della Nazionale in bianco e nero
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo
Un secolo di emozioni tinte d’azzurro in bilico tra l’epopea del Ct Vittorio Pozzo con la conquista di due campionati del mondo e dell’oro olimpico, la vittoria agli Europei del '68, i trionfi più recenti a Madrid e Berlino.
Imprese immortalate in una settantina di foto e cartoline che, sabato e domenica, faranno da cornice al 40° Convegno Filatelico e Numismatico che si terrà all’interno della palestra Padovani, all’Ipsia di viale Abruzzi.
Un appuntamento capace di richiamare a Parma numerosi collezionisti italiani e che, dopo aver celebrato nella passata edizione il «campionissimo» Fausto Coppi, «apre» ancora una volta alle storie di sport.
E come ogni storia che si rispetti anche quella della Nazionale di calcio è scandita da battaglie epiche e personaggi leggendari, di oggi e di ieri.
A cominciare dagli eroi del «Grande Torino» che, prima di morire nella mai dimenticata sciagura di Superga, costituirono l’ossatura della formazione azzurra nel decennio della seconda guerra mondiale.
«Vogliamo rimarcare come il collezionismo sia una forma culturale che, al di là di monete e francobolli preziosi, può essere espressa anche attraverso le raccolte delle testimonianza sportive. Seguendo le gesta dei campioni più amati, infatti, l’osservatore passa in rassegna epoche e momenti storici profondamente diversi», spiega il presidente del «Circolo filatelico numismatico e del collezionismo parmense»  Paolo Gandolfi che, insieme ad Alessandro Freschi, cura l’allestimento della mostra.
La sua instancabile passione per lo sport ed il collezionismo emerge prepotentemente nelle oltre 100.000 cartoline di cui è in possesso. Si tratta di veri e propri cimeli («recuperati negli anni, qua e là in giro per il mondo» sottolinea) i cui protagonisti sono squadre ed atleti di ogni disciplina.
Tra le «chicche» dell’esposizione, che mette in bacheca pure riviste, libri e gadget, c'è una rarissima cartolina che ritrae una delle primissime formazioni azzurre.
«E' un pezzo inedito che risale al 1910 - racconta Gandolfi -: non siamo neppure riusciti a risalire ai nomi dei calciatori, proprio perché si tratta di un’immagine che non è presente in alcuna pubblicazione».
Fotografie della Nazionale degli esordi a parte, a Parma il 2011 riserverà altre sorprese per i tanti appassionati   del collezionismo sportivo.
«In occasione della tappa del Giro d’Italia in programma l’8 maggio - annuncia Gandolfi - organizzeremo una mostra, all’interno della Galleria San Andrea, che esalterà il profondo legame tra la nostra città e la corsa ciclistica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande