12°

22°

Parma

Rapina una donna, poi va nel negozio e viene riconosciuto - Banda di moldavi nella trappola dei carabinieri fra Traversetolo e San Polo d'Enza

Rapina una donna, poi va nel negozio e viene riconosciuto - Banda di moldavi nella trappola dei carabinieri fra Traversetolo e San Polo d'Enza
Ricevi gratis le news
18

Il 20 gennaio scorso una donna è stata rapinata in via Sassari. Erano circa le 22,30 quando un malvivente cercò di scipparla e, per vincere le sue resistenze, la prese a calci strappandole poi la borsetta. Per quella rapina è stato arrestato Diego Melegari, 38enne parmigiano con problemi di droga, che è stato riconosciuto dalla vittima. Il tribunale ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, così la Squadra Mobile ha arrestato il 38enne con l'accusa di rapina.
L'aggressione avvenne di sera: mentre rincasava, una trentenne è stata avvicinata da uno sconosciuto all'incrocio fra via Sassari e via Brennero. L'uomo ha cercato di strapparle la borsetta ma la giovane ha resistito. Nella colluttazione, la donna è caduta e il malvivente l'ha presa a calci. Poi è fuggito con la borsetta, che conteneva 57 euro e vari oggetti personali. La donna ha denunciato l'accaduto alla Polizia e ha riferito che lei, quell'uomo, lo aveva visto in faccia: era un cliente dell'esercizio commerciale in cui la vittima lavora. Esercizio in cui il 38enne è andato anche dopo la rapina. Quando il gip Paola Artusi ha emesso l'ordine di arresto, la Squadra Mobile ha portato Diego Melegari in carcere.

RUBANO UN FURGONE, MA E' UN'ESCA DEI CARABINIERI: SGOMINATA BANDA DI MOLDAVI. I carabinieri hanno arrestato tre moldavi poco prima di un'incursione notturna in un bar del Reggiano: stavano usando un furgone rubato a Traversetolo, che in realtà era stato lasciato incustodito dai carabinieri. Leggi l'articolo con tutti i dettagli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    08 Marzo @ 15.00

    A Vengo in pace.Non ci può essere pace se chi viene in una città come Parma non ci rispetta e delinque.Non è pregiudizio è realtà! A Parma NON accadevano così tanti reati che vengono commessi da stranieri !!!! Punto. Certo come sempre alcuni reati sono commessi da Italiani anche se non sempre nostrani. Abito qui da sempre e se permettete sono obiettivo con me stesso e a costo di ripetere le stesse cose continuerò finch'è non cambierà in meglio.NON accadevano a Parma tutti questi reati !

    Rispondi

  • Gio

    08 Marzo @ 14.55

    A Fio71 Non occorre andare sulla luna per uno che non ha mai visto così tanta delinquenza come negli ultimi 10/15 anni è importante capire che chi viene accolto NON ci rispetta nella maggioranza dei casi.

    Rispondi

  • mauro

    08 Marzo @ 13.44

    ed inoltre non facciamo come qualcuno che, nel conto dei reati, se uno ne commette 3 conta come se i tre reati fossero commessi da tre persone diverse

    Rispondi

  • Fiorenzo

    08 Marzo @ 10.18

    Ma scusate non è più logico dividere le persone tra "buoni e cattivi" ,cosa mi importa se uno che delinque è italiano o straniero, una persona che delinque non puoi dargli un' etichetta che non sia quella del delinquente appunto. Se deve pagare pena, la nazionalità non può essere un' aggravante. Bisognerebbe che qualcuno facesse un giro sulla luna per vedere la terra da un' altra prospettiva e rendersi conto che I confini degli stati sono solo nelle nostre teste.

    Rispondi

  • Geronimo

    07 Marzo @ 22.17

    The clansman, mi spieghi come avete fatto voi dei servizi segreti ad avere questi dati? sai perchè fino a ieri i dati, facilmente verificabili nei siti istituzionali, erano molto diversi. Penso che comunque nessuno esulti per l'arresto di un italiano, anzi io si esulto come per l'arresto degli stranieri perchè sono sempre delinquenti, indipendentemente dalla provenienza geografica. In ogni caso l'esultanza lascia spazio alla frustrazione prima di tutto per il fatto che persone rubano, poi perchè so che gli sforzi di chi ha fatto le indagini (a questi comunisti!) saranno vanificati dalle leggi in vigore (Acciderbolina, sempre questi comunisti padroni del governo). Ti do io le statistiche visto che ti piacciopno tanto, stranieri circa il 10% in Italia, 12% a Parma, case comunali affittate dal comune agli stranieri, visto che va tanto di moda, circa il 10 %. Ricordiamo tra l'altro che per avere casa devi avere alcuni criteri quindi i ladri non avranno mai la casa del comune anche se a molti conviene dire che sia così

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»