10°

22°

Parma

A Mirella Freni e Suor Maria Assunta Pedrinzani la "Violetta d'oro"

A Mirella Freni e Suor Maria Assunta Pedrinzani la "Violetta d'oro"
Ricevi gratis le news
0

La forza della voce di una delle più grandi cantanti liriche italiane di tutti i tempi. E la forza dell’impegno di una suora che ha scelto di dedicare la propria vita alle donne e ai bambini in difficoltà e vittime di violenza. Mirella Freni, soprano, oltre cinquant’anni di carriera nei più grandi teatri del mondo, e Suor Maria Assunta Pedrinzani, superiora generale delle Ancelle dell’Immacolata e a lungo direttrice dell’Istituto del Buon Pastore di Parma: a loro è andata oggi a Parma la seconda edizione del Premio Pierangela Venturini, nato per volontà della Provincia e del Consiglio provinciale per dare un riconoscimento a donne “di valore”, modello per la collettività. Le violette d’oro simbolo del premio sono state consegnate oggi nella sede della Provincia: è stata una cerimonia emozionante e partecipatissima, nella quale i due mondi rappresentati dalle premiate (da un lato quello dei melomani, dall’altro quello del volontariato e dell’assistenza a donne e minori in difficoltà) si sono idealmente stretti la mano in un abbraccio intenso e pieno di significati.
“Premiamo due donne eccellenti, premiamo la forza delle donne: due figure di grande rilievo che sono portatrici di valori importanti, in un 8 marzo che vuol essere innanzitutto di riflessione”, ha detto in apertura l’assessore provinciale alle Pari opportunità Marcella Saccani, ricordando tra l’altro l’impegno dell’avvocato Pierangela Venturini, cui è dedicato il premio, per la difesa dei diritti delle donne e dei bambini. Un impegno lungo tutta una vita. “Celebriamo l’8 marzo ricordando una donna di valore e rendendo omaggio a due donne che hanno dato tanto: due donne che hanno messo il loro talento in campo a beneficio della comunità, con dedizione e coraggio. Noi abbiamo bisogno di esempi del genere, tanto più in momenti difficili come questi, nei quali molte cose rischiano di essere messe in discussione”, ha osservato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli. “Quest’iniziativa – ha aggiunto il presidente del consiglio provinciale Mario De Blasi - ha un valore in sé, un valore che va oltre la celebrazione pura e semplice. Lo dimostrano le donne che in questi due anni sono state premiate”.
Le violette d’oro sono state consegnate dai presidenti Bernazzoli e De Blasi. Con loro anche l’assessore provinciale Manuela Amoretti, che ha letto del motivazioni del conferimento, e i consiglieri provinciali Massimiliano Cavatorta, membro della commissione giudicatrice, e Ermes Gandolfi. In platea anche i famigliari di Pierangela Venturini e numerose autorità.
Emozionate e soddisfatte le due vincitrici. “Accolgo questo premio a nome della congregazione, delle Ancelle, e lo dedico prima di tutto alle tante donne e alle minori accolte al Buon Pastore: ragazze che hanno sofferto molto e che con noi hanno lottato e si sono impegnate per avere i loro diritti e la loro dignità di donne – ha commentato Suor Maria Assunta Pedrinzani - . Spero che questo 8 marzo segni davvero un colpo d’ala: che tutti si sentano impegnati perché la donna sia rispettata nella sua persona, nella sacralità della sua persona. Sono diritti che sembrano scontati, ma che non lo sono affatto: per molte, anzi, sono un vero e proprio miraggio”.
“Ho percorso sempre la mia carriera con umiltà – ha detto Mirella Freni - con la gioia di cantare e di esprimere quello che sentivo dentro: cantare mi ha sempre dato gioia. Entravo nel personaggio, cantavo al meglio che potevo, e poi a casa diventavo la mamma, e dopo la nonna, e sono sempre stata contenta così. Ora sto lavorando con i giovani, molti di loro stanno cantando in tutto il mondo, nei teatri più importanti, e continuo a essere contenta di quello che faccio. Consigli a un giovane? Occorre saper aspettare per fare i ruoli più “pesanti”, bisogna farsi l’esperienza, imparare a stare in palcoscenico. Io a questo ho guardato sempre, e infatti ho cantato 51 anni”.

Le motivazioni dei Premi Venturini 2011

Mirella Freni - Per il talento e la passione con cui ha interpretato la sua carriera e affermato il ruolo di protagonista del teatro musicale. Per il contributo alla valorizzazione della cultura italiana ed europea e per la capacità di mantenere la grande spontaneità che ha contribuito a fare di lei un personaggio unico nel panorama internazionale. A dimostrazione che le donne sanno ricoprire ruoli importanti e di prestigio.

Suor Maria Assunta Pedrinzani - Per la passione e l’amore con cui spende la propria vita per gli altri. Per la scelta di porre al centro della propria esistenza l’esperienza del dono. Per la capacità e la tenacia con cui presta aiuto alle donne e ai bambini in difficoltà e vittime di violenza. La sua vicenda umana e religiosa è di insegnamento e guida alle tante donne che in lei trovano sostegno e conforto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto