-1°

Parma

17 marzo: ecco i negozi che rimarranno aperti

Ricevi gratis le news
12

Questa mattina si è tenuta in Municipio una riunione del tavolo di coordinamento per decidere la deroga alla chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio per la prossima festività del 17 marzo. Assieme a Paolo Zoni, assessore al Commercio, e ad alcuni tecnici del Comune erano presenti, come previsto dalle normative sulla materia, i rappresentanti delle associazioni locali di categoria delle imprese del commercio (Ascom, Confesercenti, Federdistribuzione, Apla, Cna, Gia, Federdistribuzione), i sindacati dei lavoratori dipendenti (Cgil, Cisl e Uil) e alcuni consiglieri dei quartieri cittadini.
La deroga alla chiusura degli esercizi commerciali è stata valutata in base alle decisioni assunte dallo Stato, che, con il decreto legge n.5 del 22 febbraio 2011, ha reso festivo il prossimo 17 marzo, e dalla Regione, che, con una comunicazione del 3 marzo, ha ribadito che all’obbligo di chiusura fanno eccezione gli esercizi situati nelle zone denominate “città d’arte” (nel caso della nostra città si tratta di gran parte del quartiere Parma Centro, di parte dell’Oltrettorente e di altre zone cittadine) ed ha confermato la facoltà dei Comuni di introdurre la festività nelle otto giornate di apertura festiva previste nell’arco dei dodici mesi.
A fronte della richiesta di apertura pervenuta al Comune dalle due strutture cittadine di Esselunga, Panorama e Conad Campus, è stato quindi deciso, nonostante siano emersi pareri contrastanti durante la riunione, di consentire l’apertura di queste strutture commerciali che hanno però dovuto rinunciare ad una delle otto aperture già previste e calendarizzate durante le festività nell’anno. In particolare l’Esselunga di via Emilia Est rinuncerà all’apertura di domenica 20 marzo, quella di via Traversetolo dell’8 maggio, il Conad Campus del 27 marzo e il Panorama del 4 settembre.
La chiusura del 17 marzo non tocca invece il mondo dell’artigianato: ad esempio panificatori, acconciatori, estetisti e altri mestieri artigianali potranno decidere liberamente se restare aperti. Anche le bancarelle saranno regolarmente presenti. Sono infatti confermati il mercatino dell’Antiquariato di via D’Azeglio, il mercato di via Montanara e via Zanguidi, quello di via Pertini (di fronte all’Esselunga di via Traversetolo) e quello in piazzale Matteotti. potranno decidere se tenere aperto il 17 marzo.

Potranno decidere di rimanere aperte anche:

- rivendite di generi di monopolio
- esercizi di vendita interni a campeggi villaggi e complessi turistici o alberghieri
- esercizi di vendita al dettaglio situati nelle aree di servizio lungo le autostrade, nelle stazioni ferroviarie, marittime  ed aeroportuali
- rivendite di giornali, fiori, piante, articoli da giardinaggio
- gastronomie
- gelaterie
- rosticcerie
- pasticcerie
- esercizi specializzati nella vendita di bevande, mobili , dischi, libri, nastri magnetici, musicassette, videocassette, oggetti d’antiquariato, opere d'arte, stampe, cartoline, articoli ricordo e artigianato locale, presso le stazioni di servizio e presso le sale cinematografiche
- pubblici esercizi (bar e ristoranti)
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • max

    12 Marzo @ 11.07

    La gente dovrebbe smettere di passare le feste nei centri commerciali, e riscoprire il senso della parola FESTA.

    Rispondi

  • Cris

    12 Marzo @ 09.05

    A chi sta alla maggioranza del governo di questa ricorrenza non gliene frega nulla. Invece a me si. Molto . Specialmente in un momento politico come questo. Ma siccome la mia voce non ha grande risonanza, ho pensato che magari ne ha di più il mio portafogli. E quindi ho deciso che boicotterò PER SEMPRE tutti i supermercati /ipermercati /negozi/ che non chiuderanno per questa ricorrenza. F.....o alle vostre tessere fedeltà, ai vostri pidocchiosi regali, ai vostri falsi sconti e promozioni. Non avrete più i miei soldi !!!

    Rispondi

  • ste

    12 Marzo @ 08.50

    Povera Italia, qui è tutto da rifare ! questa non sarà la festa dell'Unità d'Italia ma la festa del commercio e dei mercati e per colpa di politici senz'anima che da Roma a Bologna fino a Parma ormai non riescono più a decidere neanche su una giornata così. Giovedi tutti in gita e niente acquisti...

    Rispondi

  • Simone

    12 Marzo @ 07.57

    che schifo! come al solito diversi pesi e diverse misure...

    Rispondi

  • milena

    11 Marzo @ 22.05

    mi domando........è festa oppure no ....?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5