Parma

Contro il caro carburante arriva il distributore low cost

Contro il caro carburante arriva il distributore low cost
Ricevi gratis le news
1

Caterina Zanirato

Quando il prezzo del greggio continua ad aumentare, i benzinai trovano strategie per abbattere i costi. Anche a Parma sono arrivate le stazioni di rifornimento low cost, dove ogni litro di carburante costa circa 5 centesimi di meno rispetto ai distributori con marchi di greggio più noti. Ovvero circa 3 euro ogni pieno di benzina per un auto di media cilindrata.  Il loro segreto? Comprare il carburante da raffinerie meno note, senza pagare quindi il marchio delle «grandi». Sono le cosiddette «pompe bianche» o pompe «no logo» e sono circa 2mila in Italia. L'unico distributore «low cost» a Parma è quello di via Anselmi, al civico 2. «Con il servizio, in nostri clienti riescono a risparmiare 5 centesimi al litro - spiega Badr Rabouili, titolare della stazione di servizio -. Una discreta somma se si considera che il pieno sono 60 litri. Sono molti i clienti che vengono qui per risparmiare: basta pensare che da quando siamo diventati “low cost”, rinunciando al vecchio marchio dal quale ci rifornivamo prima, i clienti sono duplicati». Il procedimento è semplice: «CI riforniamo da una raffineria di Mantova, da poco sul mercato e poco conosciuta - prosegue il titolare -. Questa raffineria, a sua volta, usa benzina verde e diesel proveniente da un’azienda ungherese, si chiama Mol. E questo permette di risparmiare molto a loro che fanno molti sconti, anche sulle attrezzature, ma anche a noi e di conseguenza ai clienti».
 Badr Rabouli è in quel distributore da circa 1 anno e mezzo: «Abbiamo deciso di rischiare, rivolgendoci a questa ditta che esiste da tre anni a Parma - commenta -. E ci è andata bene: al giorno vendo circa 3 mila litri di carburante. E i clienti stanno aumentando di giorno in giorno, considerato il caro benzina di questi tempi. Gli sconti sono anche sul diesel: qui costa 1,407 servito, mentre altrove costa di più con il fai da te. Idem per la benzina, che qui costa 1,512». A Parma, comunque, la benzina low cost resta un fenomeno limitato. E’ presente un altro distributore, ma in provincia di Parma, più precisamente a Busseto. In questo caso, nel distributore Orsi, vanno a comprare benzina e gasolio all’ingrosso, extrarete, in uno dei 25 tra depositi e raffinerie dai quali tutti si riforniscono, ma dove, con i listini extrarete, il costo è inferiore dai 12 ai 15 centesimi al litro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    15 Giugno @ 13.26

    Chi volesse consultare una mappa aggiornata dei distributori low cost può farlo qui: http://www.pompebianche.it

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS