11°

17°

Parma

Quest'Italia che ci tocca raccontare

Quest'Italia che ci tocca raccontare
Ricevi gratis le news
0

Ritornerà Garibaldi a guardare il passeggio della piazza. E all’eroe, restaurato per la grande occasione, saranno dedicate lettere, ricostruzioni storiche e una piece teatrale che attraverseranno vicende e considerazioni sul nostro Paese. Dopo l’inaugurazione del monumento che avrà come testimonial, Anita pronipote di Garibaldi, mercoledì alle 16.30, sarà Antonio Scurati, scrittore e intellettuale contemporaneo a proporre un percorso sul Paese che compie 150 anni. Scurati, milanese di origini partenopee, scrittore in bilico tra presente e passato, ospite fisso di Serena Dandini con le sue “Lettere dal nord” proporrà un inedito dedicato all’Italia, a questo anniversario che dice :”chiama a sentire un tempo che viene da lontano, quello del Risorgimento, delle cinque giornate di Milano (che lui ha ricostruito nel romanzo storico “Una storia romantica”), -“un tempo in cui giovani, con uno sforzo creativo, fecero a pezzi la città e la scagliarono contro il nemico. Credettero ad un sogno alimentato da musica e letteratura e sconfissero l’esercito più potente del mondo e poi altri giovani fecero l’Italia. Cambiarono il loro futuro Oggi il tempo è quello della cronaca, di un orizzonte piccolissimo. Eppure la giovinezza ha un sensore più vasto, compie sforzi immaginativi ampi, il problema oggi è incanalare questi sensori in un orizzonte che non li svilisca”. Ecco perché la riflessione sull’identità italiana, sulla nostra storia presente e passata, è stata una proposta attiva promossa dall’Istituzione Biblioteche per l’anno scolastico dell’anniversario con il titolo “Quest’Italia che ci tocca raccontare”. Partita con la realizzazione di un dvd di interviste a personaggi della cultura e dell’informazione, proseguito con incontri dal vivo e approfondito in classe con gli insegnanti arriva ad una tappa importante: quella in cui a parlare sono i ragazzi. A raccontare il loro Paese, quello che si aspettano, quello che più appartiene loro della sua storia. Saranno, quindi, gli studenti del Liceo Marconi, coordinati dalla Prof.ssa Tiziana Barbieri, quelli del Liceo Classico Romagnosi con la Prof.ssa Cristina Cotti, dell’I.T.C. Bodoni con la prof.ssa Manuela Pezzoni e i creativi del Toschi guidati dal Prof. Mauro Toniato a prendere la parola dalla Piazza.

Parma festeggerà così il secolo e mezzo. Dalla piazza che ne è il cuore, saranno giovani italiani a raccontare il Paese e a gettare un ponte di sogni e di promesse verso il futuro senza dimenticare le nostre radici, il tempo passato e le tradizioni e naturalmente la musica, così viva da noi, che chiuderà la manifestazione con il coro del Bodoni diretto da Lucia Consigli.
La notte tricolore proseguirà in compagnia di Antonio Scurati con una Cena letteraria che vedrà partecipazione di Paolo Briganti e Carlo Varotti, 21 presso il Circolo Castelletto di Via Zarotto. La serata sarà animata da letture, citazioni storiche e da una Milonga tricolore a cura dell’Associazione Voglia di Tango ( ingresso e cena 12 euro – prenotazioni 0521.244362).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va