Parma

Donne nei Cda: a Parma sono pochissime

Donne nei Cda: a Parma sono pochissime
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato
Mentre in Parlamento si ritorna a parlare di quote rosa, prevedendo il 30% di presenze femminili nei consigli di amministrazione di aziende pubbliche e quotate in borsa, la situazione nelle aziende partecipate di Comune e Provincia di Parma non è delle più rosee per la popolazione femminile, che si trova in netta minoranza.
I numeri
 Analizzando la composizione di tutti i Cda delle aziende a cui partecipano anche i due enti pubblici, infatti, emerge un quadro abbastanza «maschilista»: su 49 aziende solo due sono presiedute da una donna.
Si tratta di Ade, addetta ai servizi cimiteriali, presieduta da Paola Colla, e del consorzio regionale boschi di Carrega, presieduto da Cristina Merusi, già sindaco di Sala Baganza.
Solo il 4% delle presidenze, dunque, è destinato alle donne.
Se si analizza la presenza femminile nei consigli di amministrazione, inoltre, emergono altri dati che fanno intuire quanto la parità sia ancora lontana.
Poche donne nei Cda
 Su 49 aziende partecipate, solo 14 hanno almeno un membro femminile al loro interno, il che starebbe a dire che solo il 28% delle aziende a partecipazione pubblica ha un consiglio di amministrazione formato da almeno una donna.
Sono Ade, Acer, consorzio gestione centro città, consorzio parco fluviale del Taro, consorzio regionale Boschi di Carrega, Engioi, Farmacie di Parma, fondazione collegio europeo, It City, Parma gestione entrate, Parmabitare, Parma infanzia, Smtp e Teta.
La situazione peggiora se si guarda il numero assoluto di consiglieri: su 268,  solo 21 sono donne.
Ovvero solo il 7% dei consiglieri è di sesso femminile, contro il 93% di presenze maschili. Un dato ben lontano dal 30% auspicato nel disegno di legge che ora andrà ai voti in Parlamento che prevede di stabilire questa percentuale di quote rosa nelle aziende quotate in borsa o a partecipazione pubblica. E sono pochissimi i consigli in cui le donne sono in maggioranza: Farmacie di Parma (3 donne su 5 consiglieri) e consorzio boschi di Carrega (4 donne su 6 consiglieri). Il primato di presenze maschili nei Cda, invece, va ad alcuni consigli di amministrazione molto numerosi che però non hanno nemmeno una donna presente al loro interno. Si tratta di Autocisa, formata da ben 26 consiglieri maschi, Iren, formata da 13 consiglieri uomini, Cepim, altri 13 consiglieri maschi, Parmalimentare, sempre con 13 consiglieri, Crpa, con altri 13 consiglieri e Alma, con 11 presenze maschili in consiglio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole