Parma

Che fatica per l'altra metà del cielo

Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Il titolo dell’incontro è di per sé una provocazione: «Donne, lavoro e figli: istruzioni per l’uso». Perché ricette universali per conciliare i mille impegni tra cui una madre lavoratrice deve destreggiarsi, sono tutti d’accordo, non ce ne sono. Parlarne, però, confrontando esperienze e nozioni, può aiutare. Per questo ieri pomeriggio il salone della Corale Verdi era zeppo di ragazze e signore per il secondo appuntamento del ciclo d’incontri «La città delle donne», organizzato dalle donne di Parma civica, guidate dall’assessore all’Ambiente del Comune Cristina Sassi. «Nella settimana dell’8 marzo, parlare di donne madri e di donne che lavorano credo abbia un significato molto importante - ha introdotto la Sassi -: alla base di questi appuntamenti c’è la convinzione di voler continuare a puntare tutto sulla famiglia».

A portare la propria esperienza di donna imprenditrice e mamma, Irene Rizzoli, vice presidente dei Giovani industriali di Parma: «Comunque la si guardi sono sempre le donne ad accollarsi le maggiori responsabilità - ha spiegato -. Bisognerebbe arrivare a stabilire un giusto equilibrio di ruoli all’interno della famiglia, e bisognerebbe poter contare su strutture e servizi adeguati alle esigenze delle donne. Sono convinta, comunque, che il lavoro e l’impegno siano utili anche nell’educazione dei figli, perché rappresentano un esempio». Fondamentale, però, è evitare il rischio di trascurare il proprio ruolo di educatori. Lo ha spiegato bene padre Mario Chiarapini, direttore degli istituti de La Salle e autore dell’apprezzato libro-appello «Non date le dimissioni»: «Bisogna imparare a distinguere tra le cose urgenti e le cose importanti, ristabilire il giusto ordine gerarchico - ha raccontato -. Le “dimissioni da genitori” avvengono, spesso, perché ci si sente inadeguati e si finisce col gettare la spugna, assumendo un atteggiamento eccessivamente permissivo. E questo significa rinunciare al proprio ruolo educativo».

Nella vita frenetica di una donna che deve render conto a famiglia e impegni di lavoro, importante è anche la qualità e la quantità di sonno: «Soprattutto in determinate periodi, gli ormoni femminili influenzano anche il sonno, che poi ha ricadute sulla veglia, come sulla salute» ha approfondito Maria Cristina Spaggiari, specialista in neurologia e sonnologa. Sull’importanza del rapporto con il partner, poi, si è soffermata Ivana Cuccurullo Del Puente, psicologa specializzata in sessuologia: «La donna, prima ancora di essere madre, deve saper essere moglie non trascurare il proprio uomo, ma coinvolgerlo. Evitare, insomma, di guardare al partner come a un antagonista». L’incontro, moderato da Eugenia Capone, è il secondo appuntamento de «La città delle donne»: il prossimo è fissato per venerdì 8 aprile, sempre alla Corale Verdi, dove si parlerà di «Fenomeni di bullismo e tecnologie digitali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS