Parma

Poliziotto ferito alla testa caccia all'ultrà parmigiano

Poliziotto ferito alla testa caccia all'ultrà parmigiano
Ricevi gratis le news
2

Una notte in osservazione al Maggiore, i controlli e poi il sospiro di sollievo. Sta meglio il dirigente della questura colpito alla testa da un lancio di oggetti domenica sera dopo la partita: la Tac ha escluso lesioni interne, e il funzionario è stato dimesso con una prognosi di cinque giorni.
 Intanto, s'indaga su chi possa aver lanciato il pesante pezzo di bancale che lo ha centrato    tra l'orecchio destro e la nuca. Il nome non è noto. Per ora lo è solo l'aggettivo che gli può essere accostato.
Fotogramma per fotogramma, gli uomini della Digos stanno passando al setaccio le immagini registrate dalle telecamere della zona del Petitot. Sembra che il responsabile sia da ricercare nel gruppetto di venti-trenta giovani mascherati da tifosi e travisati con la sciarpa del Parma. Un manipolo di scalmanati appostati dalle parti dell'edicola all'inizio di viale Partigiani d'Italia.
I giovani hanno  accompagnato con slogan non proprio di benvenuto gli ultimi  supporter   napoletani scortati dalle forze dell'ordine verso il Barilla Center (dove molti degli ospiti avevano parcheggiato l'auto).
Ma  dal momento che i tifosi di casa si erano avvicinati troppo  ai partenopei all'inizio di viale Pier Maria Rossi,  il reparto Mobile ha avanzato verso il gruppetto  per  allontanarlo:   un intervento  in assetto antisommossa  a cui  gli sconosciuti hanno  risposto con  un lancio  di bottiglie di birra e altri oggetti (contro un funzionario della questura è stata scagliata anche una bicicletta). E' in questo frangente che dal gruppetto è volato un pezzo di bancale. Il legno ha superato le primissime file dei poliziotti, per colpire il funzionario che stava appena dietro, voltato perché ormai sembrava che si fosse creato lo spazio sufficiente tra le due «fazioni».
Il poliziotto s'è quasi accasciato a terra. Non ha mai perso conoscenza, anche se è rimasto molto stordito. Che non perdesse sangue non era di per sé un dato positivo. Per questo i colleghi hanno quasi costretto il dirigente di borgo della Posta ad accettare il ricovero. Trattenendo il fiato fino all'esito della Tac.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    16 Marzo @ 10.00

    Parmigiani ma non vi vergognate solo un pò adesso? vi prodigate tanto a criticare e odiare una tifoseria ed una città intera... quando poi i delinquenti li avete anche tra di voi. "Ogni mondo è paese", forse a napoli ci sono più teste calde del normale, ma quella parte buona(compresi i 3000 del Tardini) vi ha dato un bello schiaffo morale e dimostrato quanto siate solo una massa di ignoranti razzisti. bye

    Rispondi

  • Mike

    15 Marzo @ 19.37

    5 giorni di prognosi ???? Se ti sbucci un ginocchio ti danno di più .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

STADIO TARDINI

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

Nel primo tempo, crociati a un passo dal gol con Di Gaudio e Scavone. Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow

1commento

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

PISA

Capotreno aggredito e due agenti di polizia feriti: fermati 4 minorenni

2commenti

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande