11°

22°

Parma

Monumento a Corridoni: "Restauro in ritardo"

Monumento a Corridoni: "Restauro in ritardo"
Ricevi gratis le news
0

Il restauro, come si legge da un cartello affisso a fianco del monumento, dovevano concludersi il 7 agosto. Invece, i lavori sulla scultura dedicata a Filippo Corridoni posta fra via D'Azeglio e via Bixio, sembrano essere ancora fermi.

LA DENUNCIA - La segnalazione polemica arriva dal circolo culturale "Filippo Corridoni" che ha sede in borgo Santa Chiara. "E’ passato più di un mese da quella data - scrive in un comunicato stampa -, ma il monumento è perennemente circondato da bardature varie, senza che si percepisca alcun avanzamento dei lavori e tanto meno alcuna conclusione". E allega una foto, che pubblichiamo. Al circolo, in particolare, preme che il restauro, iniziato il 26 marzo scorso, sia ultimato in previsione del 90esimo della Vittoria e delle cerimonie in onore dei combattenti della Prima guerra mondiale, quando in città sarà organizzato un convegno dal titolo  “Soldati di Parma nella Grande Guerra" (l'incontro è previsto l'8 novembre).

IL MONUMENTO - La scultura è stata progettata dall'architetto Mario Monguidi e realizzata da Alessandro Marzaroli. Inaugurata nel 1927, è alta oltre quattro metri e poggia su una lapide rettangolare scolpita sui quattro lati con altorilievi simboleggianti la Fede, la Povertà, l'Amore e l'Ardore rivoluzionario. Questa stele a sua volta poggia su un basamento di forma quadrata scolpito con quattro aquile, quattro teste e quattro frasi del Corridoni. L'iscrizione della lapide è di Ildebrando Cocconi.

IL PERSONAGGIO-  Filippo Corridoni (Pausula, 19 agosto 1887 – San Martino del Carso, 23 ottobre 1915) è stato un sindacalista, militare e intellettuale italiano. Le sue prime lotte iniziano nel 1905 a Milano, dove lavora come disegnatore tecnico alla "Miani e Silvestri".  Divenne segratario della sezione giovanile del Partito socialista di Porta Venezia e fondò con Maria Rygier, giovane anarchica, il giornale "Rompete le Righe". Finì anche in carcere. A Parma fu presente nel 1908 per gli scioperi dei braccianti, sotto il nome di Leo Celvisio, a ricordo della rocca di San Leo, fortezza papalina dove venivano rinchiusi soprattutto i detenuti politici 

LA REPLICA DEL COMUNE

 In relazione al monumento dedicato a Corridoni e al cantiere per la ristrutturazione, il Comune di Parma fa sapere come i lavori di restauro previsti in un primo momento, cioè pulizia e risistemazione delle parti corrose, siano stati in realtà superati dall’esigenza di intervenire più drasticamente nel monumento, soprattutto nella parte metallica che sorregge la statua. Infatti la struttura, una volta aperta, ha evidenziato uno stato di degrado della parte interna, che necessita di una importante ristrutturazione.
A quel punto si sono fermati i lavori e, contemporaneamente, è partita la richiesta ad Enea di una verifica strutturale. Verifica già arrivata e che ha confermato la necessità di un intervento e di una ristrutturazione della parte metallica. Il progetto è già stato realizzato, ora il Comune sta cercando un cofinanziamento da parte di uno sponsor privato, vista l’importanza della spesa e dei lavori che possono essere eseguiti da una sola ditta in Italia.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto