12°

23°

Parma

Quei ragazzi della radio che sfidarono Cosa nostra

Quei ragazzi della radio che sfidarono Cosa nostra
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani


Dall’amicizia con Peppino Impastato alla scelta individuale d’impegno per la lotta alla mafia e per l’informazione sulle mafie. Salvo Vitale, protagonista ieri di un incontro organizzato dall’Udu è stato, con Impastato, fondatore di Radio Aut, l’emittente libera nata a Terrasini, in provincia di Palermo nel 1976. Assieme al coordinatore di Libera Parma, Giuseppe La Pietra, e intervistato da Emiliana Galanti dell’Udu, Vitale ha parlato dello stato dell’informazione in Italia: un Paese ostaggio dell’ossessione per il premier, secondo lui, dove anche chi si dichiara oppositore non si esime dal riferire ogni sua parola. Si parla cioè molto di Berlusconi (polemiche comprese) e molto poco del pericolo mafia. Ma informare la gente sulla mafia, e per quanto riguarda il nostro territorio, anche sulle infiltrazioni mafiose al nord, è cosa quanto mai indispensabile oggi, «serve a uscire dalla solitudine e dall’indifferenza verso il problema», come ha ricordato Giuseppe La Pietra. Radio Aut usava poi uno speciale mezzo di controinformazione: la satira. Mafiosi e politici erano pubblicamente sbeffeggiati: «Ed è per questo che Peppino è stato ucciso - racconta Salvo Vitale -: perché ai mafiosi non piace essere presi in giro, è gente per cui il rispetto conta molto».
«Onda pazza», così si chiamava il programma dedicato all’informazione in chiave satirica, fatto di resoconti surreali (di fatti comunque accaduti), in cui le colonne sonore erano prese dai film western e i mafiosi come Badalamenti soprannominati «Tano seduto». «A Cinisi ci ascoltavano eccome, per questo davamo fastidio ai mafiosi. Hanno provato a ostacolarci facendoci terra bruciata attorno, spargendo la voce che eravamo drogati, pervertiti, terroristi. In realtà eravamo solo gente del nostro tempo, non eroi come ci chiamano oggi, ma ragazzi che pensavano che l’informazione fosse diritto di tutti e che la si potesse fare anche divertendosi». Ma il lavoro d’informazione antimafia non si è esaurito per Vitale con l’esperienza di Radio Aut. Oltre a pubblicare libri, come quello presentato ieri, «Peppino Impastato, una vita contro la mafia», collabora con l’emittente Telejato di Partinico nota per le sue campagne contro Cosa Nostra. L’incontro di ieri con Salvo Vitale è stato trasmesso in diretta anche da RadiorEvolution, web radio degli universitari di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel