-4°

Parma

Addio a Giuseppe Monici, l'imprenditore gentiluomo

Addio a Giuseppe Monici, l'imprenditore gentiluomo
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio
 

Industriale di razza, ma soprattutto uomo di grandi ideali, adamantina onestà e straordinarie capacità imprenditoriali. Giuseppe Monici, deceduto nei giorni scorsi all’età di settantotto anni, è stato un esempio, non solo per i suoi cari, ma anche per tanti giovani imprenditori che, in quella figura carismatica, avevano individuato  un sicuro  punto di riferimento,  non solo per la indubbie doti manageriali, ma anche per quello stile  di gentiluomo  che Monici  sapeva  testimoniare  in ogni occasione,  sia in azienda  che  fuori. Nativo  di Sabbioneta, dopo avere  conseguito la laurea in ingegneria chimica presso l’università di Pisa, lavorò, in qualità di dirigente, in aziende di Mantova, Milano e Piacenza. Da tempo, però, coltivava il desiderio di intraprendere un’attività industriale  in  proprio perché se lo sentiva e perché ne aveva le  capacità. Nel  1976 acquisì la Tecnopack  Italiana spa con  sede a San Polo di  Torrile, azienda  leader nella  produzione  di manufatti  in polistirolo espanso. Uomo lungimirante e intelligente, persona corretta  e sincera, sostenitore  di  valori veri e di nobili ideali, credeva molto nel lavoro di squadra   per  realizzare progetti  volti alla crescita   socio-culturale  della società. Fu infatti  un convinto rotariano, socio attivo del Rotary Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta.  E,  proprio  in  virtù del suo operato all’interno del club, di cui era past president,  fu insignito del «Paul Harris»,  una delle massime onorificenze rotariane. Membro della  giunta confindustriale  regionale  Emilia-Romagna, della consulta nazionale di Confindustria, ricoprì incarichi di  rilievo anche in seno all’Unione parmense  degli industriali, dov’era molto apprezzato per equilibrio, correttezza  e  per l’unanimemente riconosciuta competenza. La sua padanità  la testimoniò  anche  come delegato dell’Accademia  italiana della cucina e si battè  per fondare  la delegazione «Destra Oglio», di cui era amatissimo  presidente nonchè anima organizzativa  di tutte  quelle  iniziative promosse dal sodalizio a tutela  del patrimonio enogastronomico  della sua terra. Membro della giunta nazionale Assoplast, nel 1994,  fu pure candidato  al Parlamento, nelle fila di Forza Italia, dopo avere svolto  in precedenza attività  politica nel Partito  liberale italiano. Una famiglia importante, quella dei Monici,  non  solo dal  punto di vista culturale,  ma anche imprenditoriale, in quanto  i fratelli di Giuseppe, Luigino (deceduto lo scorso anno)  e   Alberto (anch’egli scomparso alcuni  anni fa)  furono a capo di aziende importanti come la San Polo Lamiere,  la Fleur Ducale e altre.  Inoltre Luigino Monici, dal 2003 al 2008,  ricoprì  l’incarico  di presidente  di Publiedi,  la concessionaria  di pubblicità della Gazzetta di Parma. Giuseppe  fu un esempio anche in famiglia che  amava profondamente: marito esemplare, padre  premuroso e affettuosissimo nonno. Ha condiviso con  la moglie Marisa, le figlie  Elisa e Alessandra e  i nipoti  Anna, Matteo, Michele  e Margherita i momenti  più belli della sua  vita, sempre scandita da sentimenti  nobili e profondi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day