12°

22°

Parma

Sicurezza sulle strade: nuove isole salva-pedone in viale Mentana e via Torelli

Sicurezza sulle strade: nuove isole salva-pedone in viale Mentana e via Torelli
Ricevi gratis le news
12

Sono terminati i lavori per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali situati nella prima parte di viale Mentana,  la cui progettazione è stata affidata dal Comune di Parma a Infomobility, e realizzati dalle imprese S.E.I.A. e F.M.  Di fronte al Duc e in prossimità di via Del Prato (di fronte al parcheggio Dus) sono state realizzate nuove isole salva pedone composte da cordoli in granito e ciottolato bianco al loro interno.
Sia frontalmente che lateralmente, le nuove isole spartitraffico sono dotate di faretti a led che ne segnalano la presenza ai mezzi in transito ma che, soprattutto, permettono una migliore percezione da parte dei pedoni in attraversamento. Inoltre, di fronte al Duc, oltre ai faretti a led presenti nei cordoli laterali e dell’isola centrale è stato installato un nuovo semaforo a chiamata pedonale dotato di sistema acustico per non vedenti e sono stati posati una serie di occhi di gatto a raso che  negli orari notturni  evidenziano il restringimento di carreggiata.
L’illuminazione dell’attraversamento ciclo pedonale di Barriera Garibaldi è stata potenziata grazie a due nuovi dispositivi, ed un altro è stato installato all’intersezione con via Del Prato:  aggiunto  a quello già esistente raddoppia  la visibilità e quindi la sicurezza per i pedoni nelle ore notturne.
A completamento  del  lavoro di messa in sicurezza, la segnaletica  orizzontale: gli attraversamenti pedonali  sono  stati tracciati più larghi di un metro e dotati di nuovi rallentatori ottici. Anche in via Torelli, nel tratto compreso tra via Battei e via Massari,  sono stati ultimati i lavori di messa in sicurezza di tre attraversamenti  pedonali mediante la creazione di nuovi abbassamenti dotati di percorsi tattili per non vedenti e faretti led fissati nei cordoli laterali che  rendono maggiormente visibili gli attraversamenti durante gli orari notturni.  A causa delle sezione stradale troppo ristretta di via Torelli, non è stato possibile realizzare altre “isole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ettore Musini

    29 Marzo @ 12.56

    A quando un semaforo per attraversare viale Tanara all'altezza di Barriera Repubblica ? Non dovrebbe essere difficile da pensare.....ne esiste gia' un'altro su Viale Mentana, basta copiarlo. Distanza 20 mt ?

    Rispondi

    • pier luigi

      29 Marzo @ 13.23

      Signor Muet, ma scherza? sapesse quante volte lo abbiamo chiesto in quartiere!

      Rispondi

  • dani

    29 Marzo @ 12.29

    sinceramente ritengo che queste isole salvagente siano totalmente inutili. questi dispositivi andrebbero introdotti in strade ad elevato traffico a DOPPIO SENSO DI CIRCOLAZIONE!!!! in viale mentana vi è un solo senso di marcia con la corsia degli autobus nel senso opposto che non è certo trafficata.. inoltre il ristringimento di carreggiata può risultare pericolosa per gli automobilisti in una strada che a causa dei parcheggi laterali e delle macchine accostate lungo la carreggiata va gia percorsa a "zig-zag".. inoltre vorrei sapere se dal punto di vista del codice della strada sono state mantenute le larghezze minime delle corsie......

    Rispondi

    • pier luigi

      29 Marzo @ 13.21

      Ha quasi ragione Daniele ore 12.29, se non fosse che hanno creato, a suo tempo, il doppio senso con il passaggio degli autobus, taxi, 'ioguido', e 'cani e porci'. Come il solito danno una mano e qualcuno si prende il braccio! ma quando apparirà questo post?

      Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    29 Marzo @ 09.37

    Gigi ha ragione e merita uina spiegazione, anche per evitare interpretazioni "maliziose" da parte di alcuni lettori. A parte il problema di fondo (la redazione del sito è piccola e ci commenti sono, per fortuna, in costante aumento), c'è anche un meccanismo tecnico, che speriamo presto di risolvere, per cui noi vediamo solo una parte alla volta dei commenti. Se un articolo (ad es. CasaPound o le dichiarazioni di Ghirardi) ha molti commenti, la videata che vedo io - per moderare e pubblicare i commenti - parte da quelli, e solo quando li ho esauriti ( o ridotti notevolmente ) passa a mostrarmi i commenti di articoli successivi, come questo delle isole salva-pedone. E nonostante dedichiamo ai commenti davvero tanto tempo, con frequenza ravvicinata, si possono creare inconvenienti tipo quello descritto da Gigi. Ovviamente stiamo cercando di risolvere il problema - Altro discorso è quello fra commenti allo stesso articolo: ci sono dei post che possono essere pubblicati all'istante; altri, per la lunghezza o per alcune frasi al limite della querela, meritano una lettura più meditata, e quindi vengono rinviati a più tardi. Mi spiace per l'inconveniente, però spero di poter rivendicare una attenzione e un rispetto per i vostri commenti pari alla massiccia risposta che voi date a questo spazio. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • pier luigi

    29 Marzo @ 00.29

    ma dov'è?

    Rispondi

    • pier luigi

      29 Marzo @ 09.23

      una curiosità, quando vengono inseriti i commenti? quelli di ieri (28 cm.) sono stati inseriti dopo le 0.25 di oggi (29 cm.), ed è per questo che chiedevo dov'è il mio delle ore 17,38. Giusto quello delle 17.10 di Pulio, se vuole potrà approfondire la critica, prendendo in considerazione il particolare del posizionamento, perlomeno per il secondo, ingresso e uscita del DUS e Via del Prato! grazie

      Rispondi

  • stefano m

    28 Marzo @ 18.42

    Speriamo che non siano fatti come quello realizzato in viale Partigiani d'Italia: fra l'illuminazione scarsa e il cartello luminoso ad altezza occhi dell'automobilista che non ti permette di distinguere la presenza di un essere umano in mezzo alla strada, più che isole salvapedoni sono isole centrapedoni.........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»