21°

Parma

Sciopero dei bus: le informazioni utili. Revocato il blocco del traffico

Sciopero dei bus: le informazioni utili. Revocato il blocco del traffico
Ricevi gratis le news
8

Domani, giovedì 31 marzo, in città e provincia sarà un problema spostarsi con i mezzi pubblici. Motivo: lo sciopero nazionale di 24 ore a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro della mobilità. All'agitazione aderiscono tutti i sindacati di categoria dei trasporti: Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Ugl, Orsa, Faisa e Fast. Saranno comunque garantite le corse dei mezzi pubblici che rientrano nelle fasce di servizio garantite per legge, oltre al servizio di trasporto disabili, che sarà svolto regolarmente. Ovviamente nel corso della giornata potranno essere effettuate corse anche al di fuori delle fasce garantite, nel caso alcuni autisti della Tep decidessero di non scioperare.

Autobus urbani
Al mattino saranno garantite le corse in partenza dai capolinea fra le 5.30 e le 8.30, ma solo quelle per le quali è previsto che il percorso venga completato entro le 9.15.
A mezzogiorno saranno effettuate le corse in partenza dai capolinea fra le 12.10 e le 14.40, ma solo quelle per le quali è previsto che arrivino al capolinea entro le 15.25.

Autobus extraurbani
Al mattino saranno effettuate le corse in partenza dai capolinea fra le 5.30 e le 8.45, ma solo quelle per le quali è previsto l'arrivo al capolinea entro le 9.15, con l'eccezione però delle corse con percorso superiore ai 50 chilometri: in questi casi, la corsa sarà garantita fino al capolinea anche se l'arrivo è previsto dopo le 9.15, ma solo per le corse partite prima delle 7.45. A mezzogiorno verranno garantite le corse in partenza dal capolinea fra le 12.10 e le 14.55, ma solo quelle per le quali è previsto l'arrivo al capolinea entro le 15.25, con l'eccezione però delle corse con percorso superiore ai 50 chilometri: in questi casi, la corsa sarà garantita fino al capolinea anche se l'arrivo è previsto dopo le 15.25, a patto però che le corse siano partite prima delle 13.55.

Le biglietterie
Le fasce di garanzia riguardano anche le biglietterie: sia quella di piazzale Dalla Chiesa che quella di barriera Bixio resteranno aperte dalle 6 alle 8.30 e dalle 12.10 alle 14.40. Rimarrà chiuso, invece, il Punto Tep di piazza Ghiaia.

NIENTE BLOCCO DEL TRAFFICO. Il Comune ha reso noto attraverso una nota che "il blocco del traffico programmato per domani, giovedì 31 marzo, è stato revocato per limitare i disagi ai cittadini visto il contemporaneo sciopero dei trasporti pubblici. Analogo provvedimento è stato adottato anche a Bologna, Ravenna e Faenza. Si conclude così anticipatamente il ciclo dei giovedì senz’auto, iniziato a gennaio sulla base del protocollo regionale e previsto, appunto, fino al 31 marzo 2011".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    31 Marzo @ 13.59

    La cosa più bella è che da lunedì 28 di marzo la Tep ha adottato i nuovi orari delle corse, anticipando gli orari estivi, e nessuna informazione è stata data al riguardo. Il sito non è aggiornato, alle fermate ci sono i vecchi orari, e solo grazie ad una amica oggi ho scoperto che in una fermata lei ha visto un cartello con su scritto "da oggi in vigore gli orari estivi". Intanto io ieri ho perso il treno aspettando inutilmente l'attivo di un autobus. Siamo nell'Italia del 2011.

    Rispondi

  • franco

    31 Marzo @ 13.59

    La cosa più bella è che da lunedì 28 di marzo la Tep ha adottato i nuovi orari delle corse, anticipando gli orari estivi, e nessuna informazione è stata data al riguardo. Il sito non è aggiornato, alle fermate ci sono i vecchi orari, e solo grazie ad una amica oggi ho scoperto che in una fermata lei ha visto un cartello con su scritto "da oggi in vigore gli orari estivi". Intanto io ieri ho perso il treno aspettando inutilmente l'attivo di un autobus. Siamo nell'Italia del 2011.

    Rispondi

  • ely

    31 Marzo @ 12.31

    peccato che la corsa del 12 garantita fino al capolinea (9.06 a langhirano) si è fermata in via argini senza proseguire la corsa!!! e tutti noi poveri lavoratori che avremmo dovuto raggiungere il posto di lavoro!? se viene comunicato che le corse sono garantite in certe fascie orarie non è ammissibile modificare tali comunicazioni!! però ricordiamoci che sono stati modificati gli orari, sostituiti i nuovi autobus con i vecchi e aumentati notevolmente gli abbonamenti...tutto nella norma!

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    31 Marzo @ 12.30

    il comune di parma, o meglio, la regione emilia romagna ha deciso che da giovedi prossimo non c'è piu' inquinamento?!?

    Rispondi

  • Francesco

    31 Marzo @ 12.03

    IL BLOCCO DEL TRAFFICO VEICOLARE ALL' INTERNO DEI VIALI DI CIRCONVALLAZIONE , a parte il fatto che, poi , ci sono un sacco di veicoli in circolazione lo stesso, per una ragione o per l' altra, AI FINI DELLA SALUBRITA' AMBIENTALE NON SERVE ASSOLUTAMENTE A NIENTE ! SERVE, INVECE , PER RICEVERE QUALCHE SOLDO, CHE LA REGIONE DA' ALLE CITTA' CHE LO FANNO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro