-1°

Parma

Rinviato a giudizio l'autista del pullman che schiacciò Bagnaresi

Rinviato a giudizio l'autista del pullman che schiacciò Bagnaresi
Ricevi gratis le news
20

Il gup di Asti ha rinviato a giudizio Siro Spolti, il 42enne bergamasco che guidava il pullman che travolse il tifoso del Parma Matteo Bagnaresi, nell'area di servizio Crocetta sull'A21, a pochi chilometri da Asti. Bagnaresi morì esattamente tre anni fa, il 30 marzo 2008. Matteo non arrivò mai all'Olimpico di Torino per vedere Juventus-Parma: morì a 27 anni, schiacciato dalla ruota anteriore sinistra del pullman dei tifosi bianconeri. L'accusa per Spolti, che guidava il pullman, è di omicidio colposo.
Il gup astigiano ha deciso il rinvio a giudizio per l'autista e ha fissato l'udienza per il 5 luglio. I genitori di Matteo Bagnaresi si sono costituiti parte civile; il padre è assistito dall'avvocato Mario Bonati, la madre da Stefania Del Signore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    31 Marzo @ 19.52

    X galan: è giusto \'esempio per i giovani??\' infatti!!!!!! quale esempio?? E spero che quel prete, durante la messa, parli di pace e perdono, e faccia comprendere a quei genitori che non devono infierire su un povero lavoratore che comunque ha subito un attacco sconsiderato da quegli pseudotifosi.

    Rispondi

  • gio

    31 Marzo @ 18.51

    INDEGNI SIETE INDEGNI! RISPETTO !

    Rispondi

  • mic

    31 Marzo @ 18.41

    RISPETTO, RISPETTO, CHIEDETE RISPETTO PER QUESTO PER QUELLO MA VOI QUANDO IMPARATE A RISPETTARE? è rispetto imbrattare i muri, è rispetto picchiare un tifoso avvesario o rubare la sciarpa a un bambino di 10 anni, è rispetto distruggere auto cartelli panchine strade e tutto ciò che è della comunità????? non nascondiamoci dietro a un dito perpiacere.

    Rispondi

  • new boy 1973

    31 Marzo @ 16.30

    ....SE SI FOSSE COMPORTATO PIU' CIVILMENTE...MAGARI PRENDENDO UN SEMPLICE PANINO E CAFFE' E TORNANDO SUL PULLMAN...FORSE ADESSO I SUOI GENITORI NON SERABBERO DISPERATI E L'AUTISTA NON AVREBBE LA VITA LAVORATIVA COMPROMESSA..... POI SCOMMETTO CHE IL 90% DELLA GENTE CHE VA IN GIRO A SCRIVERE IL NOME DI BAGNARESI SUI MURI, NEMMENO LO CONOSCEVA... INCIVILI ANCHE LORO! PER RICORDARE QUALCUNO NON C'E' BISOGNO DI SCRIVERLO SUI MURI... ALLORA DOMANI VADO A SCRIVERE "CIAO NONNO" SUI MURI DELLA TANGENZIALE...E SE FACESSERO COSI' LE CITTA' DIVENTEREBBERO UNO SCHIFO!

    Rispondi

  • Matteo

    31 Marzo @ 16.21

    Come succede per le rapine finite male, quando il commesso spara e ammazza il rapinatore, come al solito il commesso diventa il mostro di turno e il rapinatore il povero martire bisognoso di comprensione. Stavolta è la stessa cosa, solo che invece del rapinatore c'è un gruppo di esaltati e un autista di bus. Se qualcuno può spiegare come mai un gruppo di “tifosi” stava assalendo un pullman semplicemente perchè sopra c'erano dei tifosi di un altra squadra e poi pensare di incolpare un autista perchè qualcosa è andato storto allora lo faccia…altrimenti zitti. Vado allo stadio da 30 anni, con amici, amiche ecc e in tutti questi anni non ho mai partecipato a una rissa ne mi sono mai trovato per chissà quale motivo ad assaltare un pullman quindi se uno sta al suo posto non gli succede niente. Dispiace per una vita spezzata come dispiace per chiunque però da li a fare di Bagnaresi un martire o addirittura come dice qualcuno un “esempio da seguire”..beh ce ne passa. C’è una cosa da dire, sicuramente l’autista del pullman non è partito la mattina con l’intenzione di uccidere o di fare male a qualcuno, ma sicuramente Bagnaresi e i suoi complici ultras sono partiti ben consci di andare a fare del casino e dei danni in giro, questa è la differenza. E adesso l’autista ha la vita rovinata per colpa di qualche balordo, questa è una vergogna!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5