21°

Parma

E i ladri rimangono a piedi

E i ladri rimangono a piedi
Ricevi gratis le news
1

Più che furti, mettevano a segno veri e propri traslochi. I ladri d’acciaio agivano armati di furgone e pedana per trasportare più agilmente barili zeppi di trucioli in bronzo e il prezioso metallo inossidabile. Ma nel bel mezzo di una delle scorribande fra i magazzini di quartiere Spip sono rimasti a piedi. Benché i malviventi, dopo peripezie quasi fantozziane, siano riusciti a fuggire, i carabinieri hanno trovato un furgone zeppo di rotoli in acciaio inox per un valore che si aggira tra i 25 e i 30 mila euro.
Gran parte della refurtiva, che pesa complessivamente 40 quintali circa, proviene dalla torneria meccanica «Cosmi» di via Nobel, ma vi sono anche diversi pezzi di proprietà di altre imprese. «Galeotto» è stato il quattro ruote, rigorosamente rubato, rimasto in panne subito dopo il blitz messo a segno nei magazzini della torneria meccanica depredata la notte scorsa. Un colpo che, se andato a buon fine, sarebbe costato caro ai fratelli Giuseppe ed Eros Cosmi, titolari dell’impresa, che hanno trovato il loro magazzino svuotato per la quarta volta. Sono stati loro a dare l’allarme alle forze dell’ordine. I malviventi hanno utilizzato lo stesso modus operandi impiegato nei blitz precedenti. Per penetrare all’interno della torneria, si sono infatti intrufolati nel cortile adiacente all’azienda che ospita un altro magazzino industriale. Hanno quindi smontato parte della cancellate che separa le due imprese poi, con l’aiuto della pedana, hanno fatto scivolare i barili sul furgone. Come da copione si sono dati alla fuga in tutta fretta ma a circa 600 metri di distanza dalla «Cosmi» qualcosa è andato storto. Il furgone è rimasto in panne in via Natta e la banda, costituita da almeno tre individui, ha tentato di rubare un altro furgone ritrovato nei pressi di uno dei capannoni industriali.
Peccato che qualcuno si sia accorto dell’accaduto e abbia immediatamente dato l’allarme. I ladri, presi in contropiede, sono riusciti a fuggire a bordo di una terza auto, anch’essa risultata rubata, ma almeno hanno dovuto rinunciare al malloppo abbandonato nel primo furgone. Giuseppe Cosmi si è detto particolarmente soddisfatto per l’intervento dei carabinieri ma non nasconde un pizzico d’amarezza: «Il quartiere Spip è finito nel mirino dei malviventi già da molto tempo». «Non sappiamo più cosa inventarci - si sfoga l’uomo - siamo abbandonati a noi stessi. A poco è valsa l’installazione delle telecamere di videosorveglianza e, tantomeno, la presenza della vigilanza privata che effettua servizi di controllo ogni sera». «Inoltre chi si accanisce sa il fatto suo - continua Cosmi - e non è escluso che agisca per conto di qualcuno. Negli ultimi anni, il valore dell'acciaio è salito notevolmente e questo ha incrementato la diffusione di fenomeni simili, per questo credo sia necessario mantenere alta l’allerta». c.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco F.

    25 Luglio @ 19.21

    Vi è andata bene!. Molto probabilmente il Furgone rubato dai Ladri, fortunatamente non aveva il Motore Red Bull Renault. Un saluto!.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»