11°

17°

Parma

La morte di Luciano Sacco: la polizia cerca una cinese

La morte di Luciano Sacco: la polizia cerca una cinese
Ricevi gratis le news
18

Se ne parla e tanto, in città. I misteri lasciati in sospeso dalla morte di Luciano Sacco alimentano ipotesi, gonfiano voci spesso incontrollate e bislacche.
Lo sforzo diventa allora quello di asciugare e mettere in fila i fatti essenziali, nel rispetto di un uomo e della sua famiglia, raccontando un'indagine che continua.
Dopo il ritrovamento, martedì pomeriggio, del corpo senza vita dell'ex bancario sessantenne (scomparso da quattro giorni: la moglie e la figlia non si davano pace) in un appartamento al primo piano del civico 2 di via Migliavacca, gli investigatori della Squadra mobile hanno continuato a scavare. Il proprietario di quello spartano bilocale risiede a Roma, così come è stato appurato che l'uomo aveva affittato l'appartamento - con un regolare contratto di locazione - a una donna cinese; anche lei risulta abiti dalle parti della capitale.
La polizia sta cercando questa donna, soprattutto per capire a chi avesse lasciato le chiavi dell'appartamento, se l'avesse prestato o subaffittato a una o più connazionali e soltanto così si potrebbe arrivare a capire chi si trovava con il pensionato quel tragico venerdì pomeriggio. Operazione che si preannuncia non facile (...)

L'articolo completo con tutti i dettagli e l'approfondimento ("Chi era nel bilocale rischia l'omissione di soccorso") sono sulla Gazzetta di Parma in edicola, a pagina 7.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    01 Aprile @ 20.57

    Personalmente , non farei mai il Giornalista , perchè è Troppo difficile , Stabilire Quale sia il Limite , Oltre il Quale Sia Lecito Spingersi Nel Dare Una notizia , Ovvero se SIA doveroso Fermarsi . INSOMMA , Ci deve pur essere UNA ZONA FRANCA ( passatemi IL termine ) oltre cui non andare . ognuno di noi PUO^ porsi Questa Riflessione , Nel rispetto di tutti. FALCO.

    Rispondi

  • Francesco

    01 Aprile @ 18.00

    AMICI LETTORI, E SCRITTORI , IL SIGNOR "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" CHIARAMENTE STA CERCANDO DI FARCI CAPIRE, CON MOLTA DELICATEZZA, TRA LE RIGHE , CHE QUESTO "AFFAIRE" E' UN PO' PIU' "INGARBUGLIATO" DI QUEL CHE SEMBRA , E, FORSE, ESULA DALLA TRISTE VICENDA DI LUCIANO SACCO, DI CUI TUTTI CONSERVIAMO IL MASSIMO RISPETTO . LA STESSA QUESTURA SEMBRA DARSI UN PO' TROPPO DA FARE PER UNA "SEMPLICE" OMISSIONE DI SOCCORSO. Vogliamo porci qualche domanda ? Come ha fatto la Polizia ad andare a colpo sicuro in quell' appartamento, addirittura sfondandone la porta ? Dicono per i "tabulati" delle celle telefoniche. Se le chiamate erano tra due cellulari , il discorso non torna. La posizione di un cellulare che fa, o riceve, una chiamata può essere rivelata dalla cella alla quale si aggancia, ma solo in maniera approssimativa. Nell' area servita da quella cella ci sono centinaia di abitazioni , e non è possibile indirizzarsi a colpo sicuro verso un preciso, singolo appartamento. A meno che qualcuno , che resta anonimo, abbia informato la Polizia. Se il numero che Sacco chiamava era una linea fissa , allora è facile localizzarla. In tal caso, a chi è intestata quell' utenza ? A chi sono intestate le utenze di acqua, luce, gas ? Come e da chi vengono pagate le bollette ? Molto banalmente, che nome c' è sul citofono e sulla porta ? Pare che, nell' alloggio, non ci siano segni della stabile residenza di qualcuno. Si ha l' impressione che venisse usato solo occasionalmente, e per tempi molto brevi. A chi e a cosa serviva quell' alloggio ? LA QUESTURA NON STA CERCANDO SOLO UN' OMISSIONE DI SOCCORSO. ASPETTIAMO DI VEDERE COSA TROVERA'. Forse il povero Luciano Sacco è stato solo un sassolino che si è casualmente messo di traverso, facendo deragliare un ingranaggio più complicato.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    01 Aprile @ 15.15

    Maria, ci sono due tipi di commenti (e di lettori). Quelli che, con leggerezza e cinismo, ci hanno scritto certe cose sono finiti direttamente nel cestino. Altri, come si vede qui sotto, hanno richiamato anche noi ad una certa linea e ad un certo comportamento: e con questi credo sia doveroso e utile confrontarsi. (G.B.)

    Rispondi

  • carlo

    01 Aprile @ 14.59

    sig. cristina ciò che scrive è vero , ma non sono d'accordo sul suo accomodamento nell'accettare una realtà di fatto perchè "è così". La morale e il rispetto sono valori morti, come dice lei, ma chi non è d'accordo su questà degenerazione è giusto che lo dica. Se lei se ne è fatta una ragione mi dispiace.

    Rispondi

  • maria

    01 Aprile @ 13.32

    Lo sbaglio, in cronache di questo contenuto, è lasciare che i lettori inseriscano i loro "commenti". Credo che un qualsiasi giornale "serio" abbia il dovere di tutelare i protagonisti di queste vicende pur mantenendo fede alla sua mission che è l'informazione. Pertanto, visto che oltre al sig. Luciano Sacco vi è una moglie e una figlia che devono essere rispettate e tutelate nella loro privacy, la redazione della Gazzetta avrebe dovuto togliere provvisoriamente la dicitura "Dite la vostra" e inserirla ad indagini CONCLUSE.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va