-2°

Parma

La morte di Luciano Sacco: la polizia cerca una cinese

La morte di Luciano Sacco: la polizia cerca una cinese
Ricevi gratis le news
18

Se ne parla e tanto, in città. I misteri lasciati in sospeso dalla morte di Luciano Sacco alimentano ipotesi, gonfiano voci spesso incontrollate e bislacche.
Lo sforzo diventa allora quello di asciugare e mettere in fila i fatti essenziali, nel rispetto di un uomo e della sua famiglia, raccontando un'indagine che continua.
Dopo il ritrovamento, martedì pomeriggio, del corpo senza vita dell'ex bancario sessantenne (scomparso da quattro giorni: la moglie e la figlia non si davano pace) in un appartamento al primo piano del civico 2 di via Migliavacca, gli investigatori della Squadra mobile hanno continuato a scavare. Il proprietario di quello spartano bilocale risiede a Roma, così come è stato appurato che l'uomo aveva affittato l'appartamento - con un regolare contratto di locazione - a una donna cinese; anche lei risulta abiti dalle parti della capitale.
La polizia sta cercando questa donna, soprattutto per capire a chi avesse lasciato le chiavi dell'appartamento, se l'avesse prestato o subaffittato a una o più connazionali e soltanto così si potrebbe arrivare a capire chi si trovava con il pensionato quel tragico venerdì pomeriggio. Operazione che si preannuncia non facile (...)

L'articolo completo con tutti i dettagli e l'approfondimento ("Chi era nel bilocale rischia l'omissione di soccorso") sono sulla Gazzetta di Parma in edicola, a pagina 7.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    01 Aprile @ 20.57

    Personalmente , non farei mai il Giornalista , perchè è Troppo difficile , Stabilire Quale sia il Limite , Oltre il Quale Sia Lecito Spingersi Nel Dare Una notizia , Ovvero se SIA doveroso Fermarsi . INSOMMA , Ci deve pur essere UNA ZONA FRANCA ( passatemi IL termine ) oltre cui non andare . ognuno di noi PUO^ porsi Questa Riflessione , Nel rispetto di tutti. FALCO.

    Rispondi

  • Francesco

    01 Aprile @ 18.00

    AMICI LETTORI, E SCRITTORI , IL SIGNOR "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" CHIARAMENTE STA CERCANDO DI FARCI CAPIRE, CON MOLTA DELICATEZZA, TRA LE RIGHE , CHE QUESTO "AFFAIRE" E' UN PO' PIU' "INGARBUGLIATO" DI QUEL CHE SEMBRA , E, FORSE, ESULA DALLA TRISTE VICENDA DI LUCIANO SACCO, DI CUI TUTTI CONSERVIAMO IL MASSIMO RISPETTO . LA STESSA QUESTURA SEMBRA DARSI UN PO' TROPPO DA FARE PER UNA "SEMPLICE" OMISSIONE DI SOCCORSO. Vogliamo porci qualche domanda ? Come ha fatto la Polizia ad andare a colpo sicuro in quell' appartamento, addirittura sfondandone la porta ? Dicono per i "tabulati" delle celle telefoniche. Se le chiamate erano tra due cellulari , il discorso non torna. La posizione di un cellulare che fa, o riceve, una chiamata può essere rivelata dalla cella alla quale si aggancia, ma solo in maniera approssimativa. Nell' area servita da quella cella ci sono centinaia di abitazioni , e non è possibile indirizzarsi a colpo sicuro verso un preciso, singolo appartamento. A meno che qualcuno , che resta anonimo, abbia informato la Polizia. Se il numero che Sacco chiamava era una linea fissa , allora è facile localizzarla. In tal caso, a chi è intestata quell' utenza ? A chi sono intestate le utenze di acqua, luce, gas ? Come e da chi vengono pagate le bollette ? Molto banalmente, che nome c' è sul citofono e sulla porta ? Pare che, nell' alloggio, non ci siano segni della stabile residenza di qualcuno. Si ha l' impressione che venisse usato solo occasionalmente, e per tempi molto brevi. A chi e a cosa serviva quell' alloggio ? LA QUESTURA NON STA CERCANDO SOLO UN' OMISSIONE DI SOCCORSO. ASPETTIAMO DI VEDERE COSA TROVERA'. Forse il povero Luciano Sacco è stato solo un sassolino che si è casualmente messo di traverso, facendo deragliare un ingranaggio più complicato.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    01 Aprile @ 15.15

    Maria, ci sono due tipi di commenti (e di lettori). Quelli che, con leggerezza e cinismo, ci hanno scritto certe cose sono finiti direttamente nel cestino. Altri, come si vede qui sotto, hanno richiamato anche noi ad una certa linea e ad un certo comportamento: e con questi credo sia doveroso e utile confrontarsi. (G.B.)

    Rispondi

  • carlo

    01 Aprile @ 14.59

    sig. cristina ciò che scrive è vero , ma non sono d'accordo sul suo accomodamento nell'accettare una realtà di fatto perchè "è così". La morale e il rispetto sono valori morti, come dice lei, ma chi non è d'accordo su questà degenerazione è giusto che lo dica. Se lei se ne è fatta una ragione mi dispiace.

    Rispondi

  • maria

    01 Aprile @ 13.32

    Lo sbaglio, in cronache di questo contenuto, è lasciare che i lettori inseriscano i loro "commenti". Credo che un qualsiasi giornale "serio" abbia il dovere di tutelare i protagonisti di queste vicende pur mantenendo fede alla sua mission che è l'informazione. Pertanto, visto che oltre al sig. Luciano Sacco vi è una moglie e una figlia che devono essere rispettate e tutelate nella loro privacy, la redazione della Gazzetta avrebe dovuto togliere provvisoriamente la dicitura "Dite la vostra" e inserirla ad indagini CONCLUSE.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto