Parma

A lezione di autodifesa: la sicurezza è donna

A lezione di autodifesa: la sicurezza è donna
Ricevi gratis le news
0

di Daria Beverini

Cinquantasette iscritti,  di un’età compresa tra i 12 e i 55 anni, uniti da un obiettivo comune: imparare a difendersi.
Non è passata inascoltata neanche quest’anno la proposta promossa dal Comune, in collaborazione con l’associazione sportiva «Qwan Ki Do», di dare vita a un corso di difesa personale gratuito rivolto alle donne, ma non solo, quest’anno alla sua quarta edizione.
Iniziato circa un mese fa, e conclusosi mercoledì sera, nella sede del «Centro internazionale danza» che ha ospitato l’iniziativa, il corso ha permesso ai partecipanti di apprendere le tecniche grazie alle quali difendersi da un eventuale aggressore, anche in presenza di un’arma.
«Lo scopo delle lezioni è rendere coscienti le donne di cosa può essere un’aggressione e di come ci si deve comportare in quei casi - spiega il maestro di Qwan Ki Do, Cristian Pallamidesi, che ha seguito gli allievi durante il corso -. Le donne hanno bisogno di imparare tecniche che siano efficaci e concrete e di semplice utilizzazione. Insegnare qualcosa di più tecnico complicherebbe soltanto le cose».
Qualcuno ha scelto di partecipare per potersi sentire più sicuro, altri invece sono stati mossi dal ricordo di qualche brutta esperienza: «Due anni fa sono stato bloccato da un extracomunitario sulla trentina, nel sottopassaggio di via Mazzini - ricorda un diciannovenne iscritto al corso -. Mi ha preso per le spalle e mi ha fatto delle avances, offrendomi dei soldi. Sono riuscito a scappare e lui mi ha seguito per diverso tempo fino a che, per fortuna, sono riuscito a seminarlo».
«La nostra è una città abbastanza sicura - commenta l’assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci -. Come ogni città in crescita però, ci sono persone che vivono di espedienti e questo comporta un allarme sociale. Negli ultimi anni abbiamo fatto il possibile per garantire la sicurezza, ma certi episodi ci sono stati e ci saranno sempre. Conoscere delle tecniche di difesa può far avere un vantaggio, grazie al quale riuscire a fuggire dall’aggressore».
E' in crescita l’attività del Nucleo antiviolenza della Polizia municipale che, nel 2010, ha raccolto dodici denunce per stalking, molestie telefoniche, violenze in famiglia e cyberstalking. E proprio per intervenire in questa direzione, l’amministrazione comunale ha ultimato di recente la sperimentazione del dispositivo personale di sicurezza «Click», presto ufficialmente in funzione. Lo strumento, collegato a un’antenna Gps, permetterà, all’utente che si trova in pericolo, di inviare un allarme alla centrale operativa del servizio di vigilanza, che manderà sul posto una pattuglia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS