22°

Parma

Servizi educativi, scontro tra sindacati e Comune

Servizi educativi, scontro tra sindacati e Comune
Ricevi gratis le news
0

E' polemica sul tema investimenti nei servizi educativi tra i sindacati e il Comune.
«Nel giro di pochi giorni - scrivono i  sindacati di categoria Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e Rdb -  il Comune ha confermato il percorso irreversibile ed epocale che porterà l’Amministrazione ad abbandonare gli investimenti nei servizi educativi.  Nello stesso tempo in cui vengono definiti questi tagli, la nuova società di scopo, braccio armato del Comune, Parma Infrastrutture, si prepara ad attivare mutui per 30 milioni ovviamente con avalli e garanzie dell'Amministrazione comunale. Le risorse per ponti e palazzetti dello sport vengono trovate velocemente, ma per garantire salari e diritti ai lavoratori si fa molta fatica, a meno che non si tratti di dirigenti voluti dall'Amministrazione comunale, per i quali le retribuzioni sono più che consone. Si investe sul mattone ma non sul futuro: i bambini».
«Le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e Usb non accettano la svendita di un patrimonio culturale e umano come quello dei servizi educativi e dell'ufficio tecnico e per questo motivo proclamano lo stato di agitazione e la mobilitazione generale di tutti i dipendenti del Comune. Inoltre denunciano il metodo estremamente scorretto della delegazione trattante del Comune che ha negato l'esistenza di un progetto definito Parmazerosei SpA che invece di lì a pochi giorni è stato presentato ai consiglieri comunali».

Secca la replica.  «Hanno ragione i sindacati, il Comune “abbandona gli investimenti nei servizi educativi”. Sia nella gestione diretta sia insieme al privato sociale così come avvenuto con Parma Infanzia -  scrive l’assessore ai Servizi educativi Giovanni Paolo Bernini -. E' talmente vero che in settembre inauguriamo due strutture a gestione diretta comunale: l’Acquerello, 77 posti di nido e 16 di spazio bambino, e il nuovo nido di via Budellungo che sostituirà la vecchia struttura I Folletti con una sezione aggiuntiva, 20 bambini, per un totale di 78 posti di nido. Senza dimenticare l’ampliamento del Primavera a Fognano per altri 43 posti realizzato con investimenti del Comune. E' talmente vero che sono “stati abbandonati gli investimenti insieme al soggetto privato” e quindi con Parma Infanzia, a cui ParmaZeroSei si ispira, che in gennaio apre a Vicofertile un nido con 78 posti. E ParmaZeroSei realizza un nido e una scuola d’infanzia a Corcagnano con 134 posti».
«Poi - continua Bernini -  c'è la qualità percepita dall’utenza nelle strutture gestite con il privato. Parma Infanzia, cioè il papà di ParmaZeroSei, nel 2010 ha incassato il 93% tra soddisfatti e molto soddisfatti. In linea con i servizi gestiti direttamente dal Comune: 98% nella scuola d’infanzia e il 94% nei nidi. I sindacati cui ho dato la disponibilità per un incontro, hanno probabilmente già deciso l'atteggiamento. Senza discussione e in via preventiva. E’ questa la loro responsabilità verso le migliaia dei bambini di Parma e le centinaia di piccoli in lista d’attesa cui questi investimenti daranno una risposta?»
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»