21°

Parma

Parma ripensa il modello di sviluppo. Ricerca del Censis

Ricevi gratis le news
0

 

«Parma e oltre - Ripensare il modello di sviluppo»: è questo il tema della ricerca che l'Unione parmense degli industriali ha deciso di commissionare al Censis per fare una valutazione dello stato della provincia e del territorio di Parma dopo la grande crisi economica del 2008-2009.
Le modalità e gli scopi della ricerca sono state presentate ieri dal presidente dell'Upi Giovanni Borri, dal direttore  dell'Upi Cesare Azzali e dal presidente del Censis (Centro studi investimenti sociali) Giuseppe De Rita, collegato in videoconferenza  dalla sede del centro.     Borri ha ricordato che «questa è la quarta ricerca che viene commissionata dall'Upi e la prima risale al 1986, quindi a 25 anni fa, mentre l'ultima è del 2005. E nel 1986, all'epoca della prima ricerca, la società parmense veniva definita “con struttura forte, ben radicata nel passato e con ampie prospettive per il futuro”. Rispetto a quella prima ricerca i mutamenti sono stati profondi e sono stati puntualmente registrati nelle successive indagini del Censis. Mai, però, ci sono stati cambiamenti così forti e importanti come quelli che si sono avuti dal 2005, anno dell'ultima ricerca».
La crisi e i suoi effetti
Il presidente dell'Upi ha sottolineato che «questi ultimi anni sono stati importanti per il mondo, l'Italia e la nostra provincia, ma anche molto pesanti e difficili, con ampie modifiche agli elementi di base su cui poggiava il nostro sistema economico-sociale».  Borri ha proseguito ricordando alcuni degli elementi che hanno contraddistinto quest'ultimo periodo: «La globalizzazione è esplosa e il tasso di crescita dei paesi emergenti è stato multiplo di quello dei paesi avanzati, tanto che nel 2010 gli emergenti hanno avuto un tasso del 7%, la Ue dell'1,7% e l'Italia dell'1%, tanto che nel giro di un anno la metà del Pil mondiale sarà prodotto dai paesi emergenti. Il prezzo del barile del petrolio è raddoppiato, passando da 50 dollari al barile nel 2005 ai 100 attuali, costringendo le aziende a una vera e propria “rivoluzione energetica” per restare competitive. Inoltre la recessione del 2008 ha riportato all'indietro di alcuni anni i paesi più avanzati».  Per quanto riguarda Parma in particolare, Borri ha ricordato che «nel 2005 gli stranieri in tutta la provincia erano 28 mila, oggi sono raddoppiati a 55 mila e sono ben il 12,5% della popolazione, rendendo l'immigrazione un fattore di cambiamento importante della società. E la crisi economica ha colpito anche il nostro territorio, tanto che gli ambiziosi e importanti progetti che c'erano nel 2005, come metropolitana, centro della logistica alimentare e parco scientifico tecnologico fra gli altri,  hanno dovuto essere ridimensionati nei propri obiettivi».
I motivi della ricerca
Da questi cambiamenti sicuramente importanti Borri ha ricordato che «nasce la volontà di questa nuova ricerca che abbiamo voluto chiamare “Parma e oltre” proprio nell'intento di guardare avanti per poter ripensare eventualmente il modello di sviluppo del Parmense interrogandoci però in modo costruttivo. E al Censis e ai risultati della ricerca, che saranno disponibili in autunno, chiediamo di fornirci gli strumenti per guardare al futuro e poter così meglio individuare la direzione da seguire».  Uno studio importante, dunque che, ha annunciato in conclusione il presidente dell'Upi, sarà poi oggetto, con i risultati che ne emergeranno, di una giornata di riflessione e di confronto con tutti i principali attori della comunità parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARMA

Scontro auto-scooter a Mariano: un ferito

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»