22°

Parma

Cossu: "Errore storico trasferire i carabinieri"

Cossu: "Errore storico trasferire i carabinieri"
Ricevi gratis le news
0

 Lorenzo Sartorio

Un «errore storico».  Così il generale Giovanni Cossu, presidente dell’associazione carabinieri in congedo, ha definito il trasferimento  dei carabinieri dal Palazzo Ducale in Giardino ad altra sede, nel corso della sua applaudita relazione effettuata  in occasione della 87ª assemblea del sodalizio svoltasi ieri ai «Dodici Monaci» di Fontevivo.
Gloriosi «amarcord»
 Il Palazzo Ducale, infatti,  trasuda di gloriosi amarcord  con  stellette e alamari per essere stato Scuola centrale di tiro dell’arma di Fanteria all’interno della quale  il capitano Luigi Camillo Natali, il 27 marzo 1898, fondò la prima Compagnia di bersaglieri ciclisti molti dei quali parmigiani. Il prestigioso palazzo fu poi sede  della Scuola di applicazione militare e fino ad ora dei Carabinieri. Al tradizionale incontro istituzionale dei carabinieri in congedo erano presenti  numerosi soci e  il generale Sergio Boscarato che ha portato il saluto del sindaco.
 Bilancio e ricordo dei defunti
I lavori sono stati aperti dal generale Cossu il quale, dopo avere ricordato i soci defunti, ha svolto una dettagliata relazione sull'attività svolta dall’associazione durante l’anno. Il relatore ha posto in evidenza alcuni importanti eventi in cui i carabinieri in congedo sono stati protagonisti come «volontari della sicurezza» in alcune zone «calde» della città e nei vari raduni  quali  gli anniversari della morte del generale Dalla Chiesa e della Virgo Fidelis patrona dell’Arma.
Nucleo protezione civile
 Un plauso particolare,  Cossu, lo ha rivolto   al Nucleo di protezione civile dell’associazione  composto  da 24 soci capeggiati da Francesco Vignoli.
Uomini e mezzi
 Un gruppo che recentemente si è dotato di un Land Rover Defender 110 munito  di un braccio mobile per cui sarà maggiormente operativo in caso di calamità. Cossu ha poi ricordato gli importanti interventi  prestati dal nucleo a tutela del territorio ed in soccorso a persone e popolazioni in difficoltà.
Le «signore» dell'Arma
 Elogi e apprezzamenti sono stati  rivolti anche alle «Benemerite», le signore dell’Arma presiedute da Natascia Corradi,  le quali hanno concretizzato nobili gesti di solidarietà a favore dei più bisognosi. Infine un caloroso ringraziamento, Cossu, lo ha rivolto ai suoi più stretti collaboratori : il vice presidente Michele Mazziotti, il segretario Enrico Simonini, il coordinatore provinciale Michele Farina, i marescialli Elidio Sarti, Manca e Piletti, il brigadiere Loielo e il carabiniere Battilocchi.
Attestati di fedeltà  
Al termine del pranzo sociale sono  stati consegnati gli attestati di fedeltà  ad alcuni soci da tempo iscritti  all’associazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»