-2°

Parma

Via Ferrarini, rubata auto con un carico di sigarette

Via Ferrarini, rubata auto con un carico di sigarette
Ricevi gratis le news
0

Luca Pelagatti
«Sicuramente lo tenevano d'occhio, forse lo seguivano. Altrimenti non avrebbe potuto colpire così velocemente». La titolare della tabaccheria di via Gedeone Ferrarini parla a scatti, con la rabbia che le fa tremare la voce. «A questo punto almeno speriamo di recuperare l'auto».
Cioè il contenitore: che il contenuto ovvero quelle migliaia di euro di sigarette («forse settemila») invece sarà ben difficile ritrovarlo. E questo vale sia nel caso che si sia trattato di un colpo preparato con cura o della fortunata razzia di un balordo di passaggio. Ora in fuga con un tesoretto di «bionde».
«Mio figlio era appena rientrato dopo essere andato a rifornirsi di sigarette - prosegue la negoziante - e ha parcheggiato proprio davanti alla porta. Iniziando poi a portare dentro i pacchetti».
Un gesto di routine, la prassi settimanale per i titolari di questa tabaccheria-cartoleria affacciata su una stradina stretta e a senso unico nella zona di via Emilia Ovest. Un posto dove, a pochi minuti dalle 13 in un mattino qualunque, proprio non t'aspetti che ti possa succedere nulla di brutto.
«All'improvviso mio figlio ha urlato e si è lanciato fuori - prosegue la  vittima del furto. -  Perchè si era reso conto che qualcuno era saltato sulla macchina e stava partendo».
Un qualcuno che un testimone avrebbe descritto come un uomo alto circa un metro e settanta e vestito in modo approssimativo e che, evidentemente ha saputo pescare l'attimo giusto per colpire.
«Per questo dico che secondo me stavano seguendo mio figlio: altrimenti come avrebbe fatto a capire che l'Alfa 147 era piena di sigarette?».
Una domanda senza risposte per il momento. Quello che è certo è che il ladro, rapidissimo, ha messo in moto ed è partito  nella stretta strada inseguito a piedi dal negoziante che poco dopo ha incontrato una conoscente su una seconda macchina. E insieme  hanno tentato un inseguimento.
«Poi subito abbiamo chiamato i carabinieri». Ma nè i militari nè il commerciante sono riusciti a intercettare la via di fuga della Alfa che è svanita senza lasciare tracce. «Sembra che si sia diretta verso la tangenziale», è l'unica informazione disponibile per una indagine che si preannuncia certo difficile.
Gli uomini del Radiomobile, a cui si sono in un secondo momento affiancati anche i soldati in mimetica in servizio di ronda, hanno perlustrato la zona della Crocetta ma senza esito. E ora si cerca ovunque la macchina usata per la fuga da cui, è probabile, le sigarette sono state prontamente scaricate.
«Quella che ti resta addosso è una gran rabbia - è la conclusione della vittima del furto. - Lo sai che certe cose possono succedere ma non credi mai che possa succedere proprio a te. E po in una maniera così assurda».
Una tecnica che non è la prima volta che si vede applicata nella nostra città: già in passato altri tabaccai impegnati a scaricare le sigarette si sono visti svanire davanti agli occhi il carico e il mezzo. «Secondo me lo tenevano d'occhio, sapevano tutto. Ma in ogni caso questo non cambia l'amarezza che ti resta dentro».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa