Parma

Caro libri, sveglie di cartone davanti alle scuole

Ricevi gratis le news
3

I giovani del Blocco Studentesco Emilia-Romagna hanno sistemato la scorsa notte decine di sveglie di cartone davanti a scuole superiori di Bologna, Reggio, Parma e Forlì, «per porre l’attenzione sul caro libri e sulla necessità del libro di testo unico».
«Le sveglie simboleggiano il nostro incitamento – ha spiegato Stefano Virgili, responsabile regionale del Blocco Studentesco – a tutti gli studenti per far sì che tornino protagonisti nella scuola pubblica, iniziando a bloccare gli accordi tra case editrici e professori. È inutile lamentarsi della spesa per i libri scolastici a settembre, quando ormai i giochi sono fatti: bisogna che gli studenti si 'sveglinò adesso e fermino questa speculazione che grava sulle proprie famiglie. La soluzione è il libro di testo unico che il Blocco Studentesco chiede a gran voce da alcuni anni, sia per far smettere questa speculazione, sia per accrescere il mercato dell’usato e portare quindi un effettivo risparmio alle famiglie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo Ernesto

    01 Luglio @ 15.10

    Per ovviare la problema del caro libri è da oggi disponibile Vendilibro.it «Vendilibro.it è uno strumento che facilita e abilita il contatto tra gli studenti, riducendo i passaggi, senza rivendicare alcun compenso o diritti sullo scambio del materiale pubblicato dai ragazzi e lasciando loro il libero arbitrio di trarre direttamente eventuali benefici. Noi vogliamo esclusivamente incentivare e facilitare il riuso dei testi scolastici. Usate vendilibro.it se tuti iniziamo a prendere questa abitudine sarà più semplice risparmiare e salvaguardare l'ambiente.

    Rispondi

  • bibi

    08 Aprile @ 14.42

    perchè non abolirli del tutto? In interent si trova qualunque cosa. Basterebbe che ogni docente, all'inizio dell'anno creasse il proprio libro virtuale dando ai propri studenti i link dei siti dove scaricare i contenuti delle lezioni che terrà. Forse non sarà possibile farlo per tutte le materie, ma per moltissime certamente. Meglio ancora sarebbe la cablatura di tutte le scuole e un portatile per ogni studente. Non credo però che i costi sarebbero inferiori a quelli dei libri di testo. L'unica differenza è che potrebbero essere diluiti nell'anno oppure a carico delle scuole. Qualcuno deve pagare i costi dell'istruzione!!!!. Per qunato riguarda l'affermazione "accordo fra case editrici e professori" credo proprio che sia sbagliato. I profesori non hanno alcun interesse nel mercato dei libri, salvo ovviamente gli autori.

    Rispondi

  • giorgio

    08 Aprile @ 12.04

    Come ai tempi del fascismo e come in tutti i regimi totalitari.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Salva calciatore svenuto durante la partita

Montanara

Salva calciatore svenuto durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

Sessant'anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

FIDENZA

Lo aspettano per il compleanno ma lui muore d'infarto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena: tutto ok

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto