Parma

Guru, si avvicina il rinvio a giudizio per Cambi, la madre e il patrigno

Guru, si avvicina il rinvio a giudizio per Cambi, la madre e il patrigno
Ricevi gratis le news
0

Il pubblico ministero Lucia Russo potrebbe depositare in tempi brevi la richiesta di giudizio immediato per Matteo Cambi, la madre Simona Vecchi e il patrigno Gianluca Maruccio De Marco. Si preannuncia un iter più lungo per gli altri 7 indagati. Dopo i lunghi interrogatori di questi giorni sembra che l'inchiesta sia arrivata a un punto avanzato, con tanto di disponibilità degli accusati di usare il proprio patrimonio personale per colmare il "buco" di 63 milioni di euro trovato al momento del tracollo di Jam Session.

Gli inquirenti sono ottimisti: a parte Cambi, che di fatto ha dilapidato il suo patrimonio, la Vecchi e De Marco disporrebbero di 80 milioni circa. Secondo il procuratore capo Gerardo Laguardia si arriverà a coprire anche «le spese di giustizia». Se confermato, sarebbe quindi un "crac a costo zero" per i creditori.

IERI L'INTERROGATORIO DI GIANLUCA MARUCCIO DE MARCO. A quanto si è appreso ieri a fine giornata, Maruccio De Marco ha ammesso di essere l'uomo che gestiva il «nero» della società. Era l'uomo delle «buste» con i soldi in nero che sono stati drenati dalla società Jam Session negli anni d'oro della Guru.
Ieri il pm Lucia Russo ha interrogato per oltre 11 ore il patrigno di Matteo Cambi. Un interrogatorio lungo ma anche difficile, con pause frequenti, per chiarire e ricostruire in modo approfondito le vicende che hanno portato al crac.
Ora però Maruccio De Marco si dice pronto a restituire e a risarcire, anche perché - come appurato dagli inquirenti - se Matteo Cambi ha sperperato tutti i propri averi, così non è per De Marco e Simona Vecchi. I due possiedono ancora beni e denaro che non hanno nulla a che vedere con la vicenda del crack di Jam Session: serviranno per i risarcimenti di cui entrambi hanno parlato con il giudice.

La vicenda del crac di Jam Session ha colpito l'opinione pubblica. I tre accusati sono in carcerazione preventiva. Ma c'è chi non si unisce al coro di critiche contro Cambi e la sua famiglia. È l'avvocato Alberto Bertora (che si occupò anche della stesura del contratto d'affitto di ramo d'azienda a favore di Bombay Rayon Fashion). «Perseguire i reati è corretto e doveroso, ma verso la sorte di queste persone mi pare che ci sia stato un accanimento particolare», ha detto l'avvocato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

MILANO

Fischi e insulti per Donnarumma a San Siro

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS