10°

20°

Parma

L'omicidio di Gouesh: oggi l'incarico per l'autopsia - Croci aveva molti debiti: "Mi sono ridotto così per lei"

L'omicidio di Gouesh: oggi l'incarico per l'autopsia - Croci aveva molti debiti: "Mi sono ridotto così per lei"
Ricevi gratis le news
17

Ha passato la sua prima notte in carcere Enrico Croci, il 46enne di Pellegrino in stato di fermo per l'omicidio della 24enne Gouesh Woldmichael Gebrehiwot, per tutti «Elsa». Croci è in stato di fermo in quanto gravemente indiziato di delitto, con le accuse di omicidio volontario, occultamento di cadavere e porto abusivo d'arma: probabilmente si terrà mercoledì l'interrogatorio di garanzia per la convalida dell'arresto.

Intanto le indagini proseguono per chiarire tutti gli aspetti della vicenda. Ieri la polizia è tornata nel podere di Pellegrino in cui era stato sepolto il cadavere. Servono nuovi rilievi scientifici. Oggi sarà conferito l'incarico per l'autopsia sul corpo della giovane africana.

E intanto emerge che l'uomo, accanto al movente "passionale", aveva seri problemi economici: aveva acceso un mutuo e pare intendesse vendere alcuni poderi della famiglia. "MI sono ridotto così per lei", avrebbe detto agli inquirenti.

Ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola

"E' là che l'ho sepolta": il killer crolla all'alba  (Gazzetta di Parma di domenica 10)

Pare un automa svuotato d'anima e pensieri mentre cammina con lo sguardo vuoto sottobraccio ai poliziotti, cicerone lucido e preciso di un pellegrinaggio atroce. Parla piano, si gratta la barbetta lunga, non accenna nemmeno a schivare telecamere e flash che non lo mollano un secondo. «E' là che l'ho sepolta». «La pistola l'ho messa nella cappa del pozzo: sollevate quelle due tegole». «Vi ho detto tutto: siete a posto?».
E' un film surreale che scorre lentamente la confessione di Enrico Croci, 46 anni, di Varano Melegari, corpulento killer dalla faccia da contadino che fai fatica a immaginare con una Beretta calibro 7,65 in pugno mentre spara, e spara ancora.
E invece Croci ha confessato ieri all'alba che è stato lui a colpire a morte Gouesh - che in Italia aveva scelto di farsi chiamare Elsa - la ragazza etiope di 24 anni scomparsa da giovedì scorso. Domenica notte le ha sparato un colpo alla tempia e un altro all'addome, poi l'ha buttata in una vasca di cemento che ha riempito di terra e infine seppellita lassù in mezzo alle colline di Pellegrino Parmense, frazione Mariano. Le stesse colline dove Enrico Croci è nato e cresciuto, dove c'è il podere della sua famiglia e dove lui ritorna sempre, specie d'estate, a lavorare la terra. (...)
L'articolo completo di Laura Frugoni è sulla Gazzetta di Parma in edicola, dove trovi 3 pagine con notizie e approfondimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabrina galimberti

    12 Aprile @ 14.54

    la giustizia DEVE fare il suo corso e lo farà, ma, per favore, smettiamola con l'uomo bianco e la donna nera perchè questo sì è medioevo, anzi preistoria!

    Rispondi

  • andrea

    12 Aprile @ 13.14

    un italiano che ammazza senza pietà una straniera. Dov'è il commento di Classman?

    Rispondi

  • Ari

    12 Aprile @ 09.48

    Gentile Sabrina, grazie per il suo commento ricolmo di pietà e di buoni sentimenti. La condanna di un gesto così barbaro non può cambiare, ma le sue parole ridanno spoglie umane quest'uomo. Mi unisco alla sua pietà per tutti e due i disgraziati protagonisti.

    Rispondi

  • dispiaciuta

    12 Aprile @ 08.22

    Io non do giudizi ma seguendo la cronaca nera negli ultimi tempi, amore, che dal momento che non ci sono più i soldi finisce, vedi anche l'omicidio di Pontetaro. Uomini ingenui, uomini molto soli affettivamente, e donne che pensano di aver trovato il pollo da pelare!!!!Poi si sono sbagliate e queste sono le brutte conseguenze!

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    12 Aprile @ 07.39

    Corrado e Madda, sono stato indeciso a lungo sui vostri commenti. Ala fine li pubblico, ma chiedo: siamo certi di poter trinciare giudici così netti sulle persone (se non le conosciamo direttamente), tanto più se si tratta di persone cui è stata sottratta la vita? E', sia chiaro, solo una domanda. (G.B.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro