Parma

WWF: guerre, energia e termosifoni

Ricevi gratis le news
2

Le cronache delle ultime settimane hanno riportato drammaticamente alla ribalta un argomento comunque presente da decenni nell’agenda politica internazionale e nella vita quotidiana di ognuno di noi: l’energia.Il disastro nucleare in Giappone ed i venti di guerra che soffiano sulla Libia pongono in primo piano le conseguenze incontrollabili del nostro eccessivo fabbisogno di elettricità, mobilità, riscaldamento. In coincidenza con questi fatti tragici, il 26 marzo il WWF ha celebrato la quarta edizione di «Earth Hour – l’Ora della Terra», un evento globale nel quale edifici pubblici, monumenti, luoghi simbolici di tutto il mondo vengono spenti per un’ora. Anche a Parma, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale, il Palazzo del Governatore, il Duc, e quattro ponti del centro sono stati al buio per sessanta minuti.Potete vedere qualche immagine dell’iniziativa su www.wwf.it/parma.Si tratta naturalmente di un’azione simbolica, il cui impatto positivo sull’ambiente non può essere decisivo, ma che pone l’accento su un aspetto della questione energetica troppo spesso trascurato: il risparmio.Il dibattito politico-mediatico è occupato infatti da anni dalle contese tra i «tifosi» delle varie forme di produzione energetica, il più delle volte portatori di interessi privati piuttosto che di strategie di lungo periodo per il bene comune.

Si dimentica però che l’efficienza e la lotta allo spreco sono una fonte di energia economica, non inquinante, sostenibile e in mano a tutti i cittadini anzichè a pochi gruppi di potere.Sono decine le situazioni quotidiane nelle quali ognuno di noi utilizza più energia del dovuto, ma ad esempio, abbassare di un grado il riscaldamento di casa può portare ad un risparmio fino all’otto per cento. Una famiglia italiana spende mediamente ogni anno circa 9 euro al metro quadro per acqua calda e termosifoni. Se la nostra casa è di 100 metri quadri, parliamo di ben 72 euro regalati al bilancio famigliare. E se invece che delle nostre tasche vogliamo preoccuparci dell’ambiente, pensiamo che questo risparmio equivale a non bruciare 144 litri di petrolio. Parliamo naturalmente di piccoli numeri, ma se li moltiplichiamo per gli abitanti di una città o di un’intera nazione otteniamo cifre impressionanti, capaci di spostare equilibri economici, sociali e ambientali, di orientare scelte politiche e amministrative, e di lasciare a chi verrà dopo di noi un mondo ancora confortevole, con molte risorse in più e qualche guerra in meno.

A cura di WWF Parma 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rolando

    14 Maggio @ 14.31

    mah, non mi pare che l'articolo avesse esattamente il tono della "ramanzina". Tra l'altro prendeva lo spunto proprio da un'iniziativa appoggiata da un ente pubblico, anche se solo simbolica. Ovvio che sollecitare qualcuno a fare la propria parte non significa che gli altri possano starsene con le mani in mano, e di certo gli ambientalisti a Parma non hanno mai risparmiato critiche e attacchi nè agli enti pubblici nè al mondo economico. Comunque la politica del "sono altri quelli che devono..." è quella grazie alla quale possiamo stare certi che non cambierà mai nulla.

    Rispondi

  • Nocciola

    11 Aprile @ 18.35

    Ok tutto bello. Però si potrebbe anche fare qualcosa per i luoghi pubblici (istituzionali ma anche negozi ecc.) in cui da ottobre a marzo i termosifoni sono regolati su "temperatura equatoriale a mezzogiorno"? Ci sarebbe anche una legge che obbligherebbe a mantenere le temperature a 19° ma che nessuno rispetta. E in estate tanti negozi sparano il clima a manetta lasciando le porte spalancate... Poi però la ramanzina se la sorbiscono sempre le persone comuni che a casa loro, molto probabilmente, stanno già attente ai consumi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

ALLUVIONE

L'esondazione dell'Enza: la Regione stanzia 2 milioni per le spese urgenti

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

8commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

calcio

Coppa Italia: 3-2 alla Sampdoria, Fiorentina ai quarti

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS