-2°

Parma

Capetta non potrà più costruire al Botteghino

Capetta non potrà più costruire al Botteghino
Ricevi gratis le news
8

Laura Ugolotti
Alfonso Capetta non costruirà di nuovo al Botteghino.
L’impresario edile, rinviato a giudizio per truffa e abuso edilizio proprio per un’edificazione nella stessa zona, ci ha provato, ma ha trovato sulla sua strada lo stop del servizio Controlli del Comune.
La vicenda si snoda attorno all’ex proprietaria del lotto, che nel 2009 aveva presentato al Comune la richiesta di delocalizzare una volumetria (350 metri quadrati circa) in località Botteghino, poco distante, tra l’altro, dalla zona in cui Capetta aveva compiuto l’abuso edilizio nel 2006. La richiesta serviva per ottenere la licenza di costruzione su un’area che proprio l’imprenditore le aveva trasferito, tramite una cessione di comodo.
(l'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo T.

    23 Aprile @ 10.09

    Questa è l'Italia del profitto illecito, dell'egoismo, dell'arroganza, dell'illegalità diffPersone che sanno che non pagheranno mai per i loro soprusi e per i danni ambientali creati alla comunità. Gente protetta dalle "cricche" di ogni colore e fede. Avanti finchè c'è posto!

    Rispondi

  • luca

    13 Aprile @ 19.41

    già, se fossimo un paese serio...un paese che nel 2008 fa un trattato di amicizia con Gheddafi, lo riceve in pompa magna fino al 2010 e nel 2011 lo bombarda, può essere definito un paese serio? e adesso ci lamentiamo per una promessa che Gheddafi ci aveva fatto alla vigilia dei bombardamenti, cioè riempirci di immigrati. E la Lega, anzichè uscire dal Governo, sta al gioco...è un paese serio? e adesso, nel nostro piccolo, ci lamentiamo per Capetta? e dell'amministrazione che lo lascia costruire? ma andèma a cà, clè mei

    Rispondi

  • gio

    13 Aprile @ 18.06

    un paese serio? ragazzi resistiamo ma non ci illudiamo ! Qui è tutta una presa per il.... ci siamo intesi . Hanno ragione i ragazzi che hanno scritto prima di me , qualcuno avrà dato il benestare per costruire le altre volte...credo proprio di si, allora costui si dimetta subito! Ma non lo farà , tanto chi paga siamo sempre noi onesti cittadini! Vergognoso!

    Rispondi

  • gio

    13 Aprile @ 18.05

    un paese serio? ragazzi resistiamo ma non ci illudiamo ! Qui è tutta una presa per il.... ci siamo intesi . Hanno ragione i ragazzi che hanno scritto prima di me , qualcuno avrà dato il benestare per costruire le altre volte...credo proprio di si, allora costui si dimetta subito! Ma non lo farà , tanto chi paga siamo sempre noi onesti cittadini! Vergognoso!

    Rispondi

  • rivombr1972

    13 Aprile @ 14.12

    Se è successo che hanno bloccato il permesso di costruire il merito è solo del Comitato il Botteghino che ha sollevato il polverone...venendo a sapere del rilascio dello stesso da parte del Comune al Bar, e non è uno scherzo. Altrimento sto tizio iniziava gli scavi e vendeva ancora. Dopo le pressioni del Comitato sono partiti accertamenti da parte del Comune + approfonditi, ma intanto il permesso era gia stato rilasciato. I controlli si fanno ex ante con queste persone, non ex post.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande