22°

Parma

Festa della Liberazione: un mese di eventi

Festa della Liberazione: un mese di eventi
Ricevi gratis le news
1

Parma si prepara a celebrare il 66° anniversario della Liberazione con una serie articolata di iniziative  e appuntamenti che coinvolgeranno numerosi parmigiani. Da sottolineare quelli dedicati al ricordo di Mirka Polizzi, in programma nella tarda mattinata del 25 aprile. Per l’occasione verrà proposto un ritratto dell’indimenticata “icona” partigiana con letture riguardanti la sua infanzia e una carrellata di canzoni di varie epoche.
Grande attesa inoltre per il concerto in piazza con Goran Bregovic & the Wedding and Funeral band. Come accaduto negli anni passati, non si tratterà di un semplice concerto; l’artista darà vita a una vera e propria performance alla quale interverranno numerosi ospiti. Si tratterà dunque di un vero e proprio spettacolo, ispirato e adattato appositamente alla Festa della Liberazione.
L’organizzazione degli eventi in programma ha coinvolto istituzioni pubbliche e varie realtà dell’associazionismo.
Va a questo proposito ricordato che fanno parte del comitato per le celebrazioni del 25 aprile, insieme al Comune e alla Provincia di Parma, anche diverse realtà di grande importanza per il nostro territorio: Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Sezione Parma,  Associazione Liberi Partigiani d’Italia, Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, Associazione Nazionale ex-Deportati, Associazione Vittime Civili di Guerra, Associazione Nazionale Superstiti, Reduci e Famiglie Caduti – Divisione Acqui, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea, Istituzione Biblioteche, Provveditorato - Ufficio Scolastico Provinciale, Parmainfanzia – Centro Studi e Ricerche per l’Infanzia e l’Adolescenza, Biblioteca Balestrazzi.
“Il 25 aprile è una data importante per il Paese e per la nostra città, medaglia d’oro alla Resistenza. E’ una data importante per la nostra identità perché esprime valori in cui ci riconosciamo come società: libertà, democrazia e rappresentanza - ha affermato il sindaco Pietro Vignali -. Questo è un 25 aprile particolarmente sentito da parte mia, perché è il primo senza Mirka Polizzi. Questa piccola, grande donna in questi anni mi ha fatto capire che cosa vuol dire il 25 aprile. Le iniziative di quest’anno sono dedicate a lei”.
“Ogni anno cerchiamo di realizzare nuove iniziative per non limitarci a celebrare, ma per raccontare ai giovani che cosa è stata la Liberazione e i valori alla base della nostra democrazia - ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Luca Sommi -. Sono qui in rappresentanza del Comitato organizzatore, ma senza la Provincia, le associazioni partigiane, il Provveditorato e gli altri soggetti coinvolti non sarebbe stato possibile organizzare tutto questo. Ai giovani rivolgiamo questa frase: nei valori della Resistenza ci sono le radici della Costituzione e il futuro della nostra democrazia”.

IL CALENDARIO COMPLETO DELLE INIZIATIVE
Ecco nello specifico il programma (Info: Comune di Parma: Ufficio Spettacolo 0521 218352 – 218937 - I.A.T. 0521 218889).

LUNEDÌ 18 APRILE
Scuola elementare Martiri di Cefalonia, Via Pelicelli 8/a. Ore 10.30
Deposizione corona e cerimonia commemorativa dei Martiri di Cefalonia e Corfù con la presenza degli alunni dell’Istituto Comprensivo Salvo D’Acquisto. In collaborazione con Associazione Nazionale Reduci e Famiglie Caduti Divisione “Acqui”.

MARTEDÌ 19 APRILE
Sede del Quartiere Lubiana, Strada Zarotto 16. Ore 10.30
Cerimonia commemorativa e deposizione corona alla lapide commemorativa di Emore Tirelli con la presenza degli alunni delle scuole Albertelli e Newton.
In collaborazione con Quartiere Lubiana.

MERCOLEDÌ 20 APRILE
Sala conferenze ISREC » Vicolo delle Asse 5. Ore 17.30
Ricordo di Mario Mauri. Lettura di Marco Musso - Teatro di Minosse a cura dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Parma. In collaborazione con ALPI, ANPI, ANPC e ISREC di Parma.

Cinema Astra » Piazzale Alessandro Volta 3/a. Ore 11. L’uomo che verrà.
Proiezione del film di Giorgio Diritti. Iniziativa rivolta alle ultime classi delle scuole superiori. Interverranno Luca Sommi (Assessore alla Cultura del Comune di Parma) e Tania Pedroni (sceneggiatrice). In collaborazione con ISREC. Informazioni e prenotazioni: tel. 0521.287190 - direzione@istitutostoricoparma.it.

GIOVEDÌ 21 APRILE
Palazzo del Governatore. Ore 10
Deposizione corone presso il Palazzo del Governatore, Borgo San Vitale, Università degli Studi, Tribunale, via Padre Onorio, Sezione di Tiro a Segno Nazionale di Parma e Villetta.
Scuola Elem. Martiri di Cefalonia » Via Pelicelli 8/A. Ore 10.30
Deposizione corona e cerimonia commemorativa dei Martiri di Cefalonia e Corfù con la presenza degli alunni dell’Istituto Comprensivo Salvo D’Acquisto. In collaborazione con Associazione Nazionale Reduci e Famiglie Caduti Divisione “Acqui”.
Palazzo Municipale. Ore 15
Deposizione corone presso il Palazzo Municipale, ex Carceri, ex Scuola di Applicazione, Monumento alle Barricate, Piazzale Marsala e Villa Braga. Sala conferenze ISREC » Vicolo delle Asse 5. Ore 16.30
La costruzione della memoria della Resistenza in Emilia-Romagna. I sette fratelli Cervi e gli altri martiri della Resistenza. Conferenza. Relatore Prof. Luciano Casali (Università di Bologna); interverranno Irene Di Jorio (Università di Bruxelles) e Marco Minardi (ISREC di Parma). In collaborazione con ISREC di Parma.

LUNEDì 25 APRILE

Monumento al Partigiano. Ore 8.45
Partenza Staffetta della Pace. Itinerario sui luoghi della Resistenza. a cura di ARCI - UISP.

Chiesa di Santa Croce. Ore 9.30
Celebrazione della Santa Messa.

Barriera D’Azeglio. Ore 10.15
Corteo con la partecipazione del Corpo bandistico Giuseppe Verdi. Deposizione corone al monumento al Partigiano e al monumento ai Caduti.

Piazza Garibaldi. Ore 11
Arrivo della Staffetta della Pace e del Corteo. Saluti del Sindaco di Parma, del Presidente della Provincia e del Presidente della Consulta Studentesca. Orazione Ufficiale di Teresa Vergalli.

Piazza Garibaldi. Ore 12
Rintocchi solenni della Campana della Torre Civica.

Portici del Grano. Ore 12
Lalla dal fiocco rosso. Ricordi d’infanzia di Mirka Polizzi.

Mirka bambina raccontata alla Biblioteca Balestrazzi. Lalla, nonancora Mirka, cresce tra le botteghe, i tetti e i personaggi della sua famiglia nell’Oltretorrente degli sventramenti e delle ricostruzioni del Regime. Letture di Michela Ollari, Teatro Minosse e Susanna Coperchini che ha gli stessi anni di quella Lalla. A cura di Istituzione Biblioteche - Biblioteca “U. Balestrazzi”.

Portici del Grano. Ore 12.15
Ricordando Mirka. Una carrellata di canzoni delle epoche più diverse per rendere omaggio a Laura Polizzi, partigiana Mirka, a cura del Coro Novecentum. In collaborazione con CEM Lira di Parma.

Piazza della Steccata. Ore 15
La prova. Spettacolo dei Burattini dei Ferrari. In collaborazione con Museo dei Burattini.

Piazza Garibaldi. Ore 15.30
Concerto del Corpo bandistico Giuseppe Verdi. Diretto dal maestro Alberto Orlandi.

Theatro del Vicolo. Ore 15.45
Per non dimenticare... ma anche per non odiare... mai più! Rappresentazione teatrale al femminile. Regia di Egidio Tibaldi. In collaborazione con Theatro del Vicolo.

Sede ANPI Parma » Piazzale Barbieri 1. Ore 20.30
È festa! Lettura scenica liberamente tratta dal libro C’era un ragazzo... un partigiano. 1943-1945 di Renato Lori. Con Giancarlo Ilari, Laura Cleri, Stefano Cenci e Marzio Matteoli. Un affresco della Resistenza nel territorio parmense attraverso lo sguardo di chi ne fu protagonista. Il cambiamento dell'Italia, oggi come ieri, ha bisogno delle donne. in collaborazione con ANPI di Parma. Posti limitati, prenotazione obbligatoria alla mail: festa.25aprile2011@gmail.com

Piazza Garibaldi. Dalle ore 21
Concerto di Liberazione Nazionale con: GORAN BREGOVIC & THE WEDDING AND FUNERAL BAND. Si ringrazia per la collaborazione Croce Rossa di Parma, Assistenza Pubblica e Iren.

LUNEDì 25 APRILE - INIZIATIVE QUARTIERI
Quartieri Montanara e Vigatto. Ore 7.30
Deposizione corone ai cippi posti nei Quartieri con partenza dalla sede del Quartiere Montanara in via Carmignani.

Quartieri Montanara e Vigatto. Ore 10
Santa Messa presso il cimitero di Vigatto. In collaborazione con Quartieri Montanara e Vigatto.

Quartiere Cortile San Martino. Ore 9
Deposizione corone ai cippi posti nel Quartiere con partenza dalla sede del Quartiere in via San Leonardo 47. In collaborazione con Quartiere Cortile San Martino.

VENERDÌ 29 APRILE

Oratorio Novo della Biblioteca Civica. Ore 17.30
Presentazione del libro Il fotografo di Via Baccarini di Ivano Artioli. Incontro con l’autore, Presidente Anpi Ravenna; presenta Gabriella Manelli, Presidente Anpi Parma. In collaborazione con ANPI di Parma.

SABATO 30 APRILE

Corale Verdi » Vicolo Asdente 9. Ore 17
Se Garibaldi scende da cavallo. Garibaldi 150, dal Risorgimento alla Liberazione. Con Vito, monologo di Maurizio Garuti, regia di Silvio Peroni. Dall’alto del suo monumento, Garibaldi “ascolta”. Apparentemente impassibile. Ma se scendesse fra di noi? In collaborazione con Associazione Culturale Corale G. Verdi.

DOMENICA 1 MAGGIO

Palazzetto Eucherio San Vitale, Parco Ducale. Ore 11 e ore 16
Lettere. Tratto dalle lettere di condannati a morte della resistenza italiana ed europea. Con Leonardo Adorni, Emanuele Arata, Andrea Costa, David Finardi, Nicola Savani, con Erika Borella, Elena Borra, Agnese Scotti, Daria Stefanini, Franca Tragni. Regia e adattamento drammaturgico Carlo Ferrari, produzione Europa Teatri, realizzazione Teatroperunpo’. Posti limitati prenotazione obbligatoria. Informazioni: 327.4089399 - progettieteatro@micso.net.

GIOVEDÌ 12 MAGGIO

Sala conferenze ISREC » Vicolo delle Asse 5. Ore 15
Conclusione del progetto Nei luoghi della guerra e della Resistenza a Parma, percorso storico/didattico per alunni e studenti delle scuole cittadine. In collaborazione con Centro Studi e Ricerche Infanzia Adolescenza - ParmaInfanzia s.p.a. e ISREC di Parma.

SABATO 14 MAGGIO

Sede ANPI Parma » Piazzale Barbieri 1. Ore 17.30
Presentazione del libro Cuore Ribelle di Soemo Alfieri. in collaborazione con ANPI di Parma.

MERCOLEDÌ 18 MAGGIO

Sala conferenze ISREC » Vicolo delle Asse 5. Ore 17.30
Presentazione della ristampa del libro Diario dei tempi lunghi di Mario Villa “Montagnana”. In collaborazione con ALPI, ANPI, ANPC e ISREC di Parma.

APERTURE STRAORDINARIE

In occasione del 25 Aprile le seguenti strutture resteranno aperte – con ingresso gratuito – nei seguenti orari:
Casa della Musica, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
Casa natale di Toscanini, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
Casa del Suono, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
Museo dei Burattini, dalle 9 alle 19
Pinacoteca Stuard, dalle 9 alle 18.30

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    14 Aprile @ 17.13

    E' solo un feticcio....altrimenti sarebbero senza argomenti !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»