10°

20°

Parma

Gouesh, la Camera penale critica gli inquirenti: "Imbarbarimento mediatico giudiziario"

Gouesh, la Camera penale critica gli inquirenti: "Imbarbarimento mediatico giudiziario"
Ricevi gratis le news
11

Il direttivo della Camera penale di Parma contesta, in un documento, «il sempre più crescente grado di imbarbarimento del circuito mediatico giudiziario» riferendosi ai metodi degli inquirenti nell’affrontare l'omicidio di Gouesh Woldmichael Gebrehiwot, la giovane etiope il cui corpo è stato ritrovato sabato a Pellegrino. L’associazione dei penalisti si unisce alle critiche già manifestate ieri dal legale del presunto omicida, Enrico Croci. «Sul posto del ritrovamento del cadavere - ha detto il legale - c'erano giornalisti e cameramen ma non c'era chi difendeva il presunto omicida».

«Avvilente - si legge nel documento della Camera Penale - è il dover constatare come lo stesso collaudato sistema non perde occasione per dimostrare la propria incapacità a riconoscere il senso del limite e della misura, tanto da spingersi ogni volta oltre la necessaria linea di confine che separa il corretto esercizio del diritto-dovere d’informazione dallo sciacallaggio mediatico, negazione di ogni forma di rispetto della dignità umana di tutti coloro che, a vario titolo, sono protagonisti di una vicenda giudiziaria». Il Direttivo stigmatizza la messa in onda di riprese televisive «girate direttamente sul luogo in cui una parte del reato si è consumato e soprattutto alla visione di immagini che riprendono il presunto colpevole del delitto della povera ragazza etiope, pedissequamente e lungamente seguito dalle telecamere, intanto che accompagna gli inquirenti sui luoghi del delitto, che indica agli stessi i luoghi oggetto di ispezione nei quali sono stati poi rinvenuti il corpo della vittima e l’arma del delitto. Tutto ciò e per quel che è dato conoscere senza che allo stesso soggetto, di fatto e concretamente già in stato di fermo, fosse assicurata nessuna forma di garanzia difensiva».

CONTINUANO GLI ACCERTAMENTI: DIVERSE DOMANDE ATTENDONO RISPOSTA. Un proiettile ritrovato e uno finito chissà dove, una pistola dalla matricola abrasa, senza un proprietario, un uomo che ha parlato (e molto) e ora è circondato dal silenzio oltre che dalle sbarre di via Burla. Ci sono ancora zone d'ombra nel delitto di Mariano, domande alle quali mancano risposte definitive. In alcuni casi è questione di tempi tecnici. Come nel caso della Beretta 7,65 ritenuta l'arma dalla quale sono partiti i due colpi che hanno freddato Gouesh: uno alla testa e uno al tronco. (...)

Dalla Polizia Scientifica si attendono risposte anche ad altre domande relative alla pistola. La prima, la più semplice, riguarda la semiautomatica che lo stesso Croci ha fatto trovare agli inquirenti sabato mattina, all'interno della cappa del camino del rustico di Mariano. E' proprio questa l'arma del delitto? I dubbi sono pochi, ma si attendono i riscontri. Più difficile, invece, ricostruire il percorso della 7,65. (...).

L'ULTIMA SERA DI GOUESH: LA'LLEGRIA PRIMA DELL'ORRORE. Si è ricostruita, almeno a livello sommario, la serata di domenica, l'ultima della vita di Gouesh. La ragazza e il 46enne di Varano Melegari sono stati visti insieme in un locale della zona. Una cena annaffiata da un discreto numero di bicchieri, tanto che si potrebbe immaginare che i due avessero raggiunto e forse superato la soglia dell'«allegria». Poi, tutto è andato in altro modo. E dall'allegria, più o meno finta, più o meno legata all'alcol, si è passati all'orrore. 

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sergio

    14 Aprile @ 22.33

    FACILE FARE I FORTI CON I DEBOLI................

    Rispondi

  • Tiziano

    14 Aprile @ 21.34

    Delle due l'una: o l'ha ammazzata oppure no! E quì la giustizia dovrà fare il suo corso. Ma nella "malaugurata" ipotesi che sia lui l'assassino, una sola strada va percorsa senza se e senza ma: ANDARE IN GALERA E RESTARCI! Punto. Il resto sono menate da azzeccagarbugli!"

    Rispondi

  • maria

    14 Aprile @ 20.50

    Gent.sso dott. Attolini non intendo minimamente contestare quello che lei ha scritto perchè ho avuto modo di apprezzare le sue doti di persona dotta in materia e anche perchè lei dice una verità assoluta stabilita dal codice di procedura penale ma sempre più spesso mi chiedo : "è giusto definire Stato di diritto un Paese (leggi Italia) dove non esiste la certezza della pena?

    Rispondi

  • claudio

    14 Aprile @ 20.45

    MA DI COSA STIAMO PARLANDO???? VORREI CHIEDERE AI SIGNORI DELLA CAMERA PENALE SE NON PENSANO CHE LA PAROLA IMBARBARIMENTO SIA PIU' CONSONA A QUESTA SOCIETA' CHE SFORNA GIORNALMENTE UOMINI VIOLENTI E SBANDATI CHE UCCIDONO GIOVANI DONNE, RAGAZZE MINORENNI . DOVE STA' VERAMENTE L'IMBARBARIMENTO SE NON NELLE PERSONE CHE SI MACCHIANO DI DELITTI ASSURDI. E' DA QUESTO CHE LA SOCIETA' DEVE DIFENDERSI, O NO??? LA VENTATA MEDIATICA SEMMAI CORRE SUL FILO DI QUESTO IMBARBARIMENTO. RIFLETTETE UOMINI DI LEGGE............... LEI DIRETTORE COSA NE PENSA DI QUESTA SPARATA''''''????????

    Rispondi

  • franco

    14 Aprile @ 20.17

    Rispondete a questa , VISTO CHE SIETE TANTO Ferrati in materia : Nel CASO di TOMMY , YARA , e POTREI Purtroppo continuare ....... DOVE SONO I BARBARI !!!!!!!!!!!!!! FALCO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

castellarquato

Sventato un furto in un salamificio

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

SPORTIVE

Stile e potenza: nuove Porsche 718 Boxster GTS e Cayman GTS