Parma

"Tagli alla scuola e tempo pieno? I problemi non sono stati risolti"

"Tagli alla scuola e tempo pieno? I problemi non sono stati risolti"
Ricevi gratis le news
0

«I problemi dei tagli alla scuola non sono stati risolti, e neppure quelli del tempo pieno»: i docenti e i genitori della direzione didattica «Fratelli Bandiera» replicano al Popolo della libertà. Gli esponenti locali del Pdl, ieri, si erano scagliati contro le «cassandre anti-Gelmini» e avevano assicurato che «le classi di tempo pieno non autorizzate, ma funzionanti, potranno continuare ad erogare il servizio (come, ad esempio, l'I. C. "Parmigianino" e 'F. lli Bandiera')». «Ci sentiamo di dover rettificare quanto espresso, almeno per ciò che riguarda la nostra situazione scolastica - è la replica degli insegnanti e del presidente del consiglio di circolo -. A tutt’oggi, l’assegnazione di organico alla Direzione didattica Bandiera è di 58 docenti e la classe a tempo pieno della Scuola Maupas di Vicofertile non è stata autorizzata. Per le classi a tempo normale, vengono assegnate dal Ministero 27 ore, a fronte di una richiesta delle famiglie di tempo scuola di 33 ore. A tutt’oggi, il Consiglio di Circolo, unico organo deputato a deliberare sull’organizzazione del tempo scuola, non ha effettuato nessuna decisione che preveda flessibilità e autonomia organizzativa. Non è per nulla scontato che tutte le classi avranno quanto richiesto dalle famiglie». Interviene anche la preside della Fratelli Bandiera, Gabriella Orlandi: «Dall’articolo di ieri sembra che alle scuole Corridoni e di Vicofertile, e solo a queste due, grazie alle proteste, sia stato concesso un quantitativo di ore che consenta un orario prolungato. Smentisco con decisione questa affermazione: a queste due scuole e ad altre del Comune di Parma (siamo in dieci in questa situazione) non è stato concessa né l’autorizzazione ad attivarle, né le ore necessarie per farlo. Queste scuole potranno, nell’ambito dell’autonomia e con risorse interne, decidere di offrire alle famiglie questa possibilità, sottraendo risorse ad altre classi. Questa sarà una decisione demandata agli Organi Collegiali delle scuole coinvolte». «Se le risorse verranno ridistribuite tra le classi, non significa “che il provveditorato è riuscito a garantire l’orario prolungato”, ma soltanto che si toglieranno ore di docenza a classi, per darne ad altre - spiegano docenti e genitori -. Abbiamo avuto l’assegnazione di 3 docenti in meno di quanto necessario (tra docenti di classe e docenti specialisti). Se questo è un risultato positivo…». L’unico dato certo, per ora è il taglio al numero di insegnanti (sono previste 102 cattedre in meno nella nostra provincia a settembre). Se le scuole  - sostengono i maestri - riusciranno a garantire i tempi pieni virtuali in alcune classi, dovranno  per forza togliere ore di lezione ad altri alunni. e.g.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS