-3°

14°

Parma

Il racconto della domenica - La collezionista di lacrime

Ricevi gratis le news
0

 Tito Pioli

Violetta fin da quando era alla scuola d’Arte era allegra, nelle mani che muoveva continuamente davanti al viso, nelle facce strane che faceva. La montanara allegra che rideva anche quando ballava da sola, vestiva sempre di nero, ascoltava Rossini, stupiva tutti perché portava con sé strane boccette come quelle che si usano per gli esami delle urine, ne aveva nella cartella, nelle tasche della giacca nera. In quegli anni di scuola d’arte Violetta la montanara miss felicità aveva cominciato con la sua passione un po' strana, quella di raccogliere le lacrime degli altri, di chi era stato bocciato, di chi era stato picchiato, di chi aveva perso la mamma, arrivava Viola e a quella boccetta dava un nome, una data, un’ora, un pensiero. La montanara dark aveva raccolto le sue lacrime personali in una bottiglia di Glen Grant, quelle a causa delle delusioni amorose, per un lavoro sfumato, dopo che aveva visto «Accattone», dopo che aveva letto «La Metamorfosi». Violetta aveva visto che più imbottigliava le sue lacrime più si apriva e si interessava al Mondo. Molte volte in mezzo alla strada Viola prese dei calci nel sedere e schiaffi in pieno volto e colpi d’ombrello che la gente ne aveva abbastanza degli stranieri e dei matti che volevano poi solo rubare. Qualcuno vide Viola dance and smile Figaro qua, sorridere con le sue boccette piene sui fronti di guerra, negli ospedali, nei cimiteri, negli stadi. Ogni lacrima una sua Storia Unica. Quella passione aveva portato Violetta bemolle altezza 1200, sorriso cinquanta denti alla rovina, aveva perso il lavoro, le amicizie, il fidanzato. Incontrò un vecchio compagno di scuola, Nico Ghero, pubblicitario dai modi spicci e la parlata rapida, disse che la voleva aiutare in quel momento di grande difficoltà. Nico Ghero vide quella enorme distesa di boccette di lacrime nella sua casa piena di specchi e di giocattoli vecchi ai piedi di una collina, Ghero disse a Violetta minuetto che avrebbe potuto commercializzare quelle boccette con piccole aggiunte di essenze, sarebbe stato un successo incredibile. Una bevanda eccezionale. Violetta ballava Libe libe lai. Era felice. La montanara facce strane non ci dormì per un po', che era un male mettere in commercio le lacrime degli altri, una volta che aveva fatto una cosa buona nella vita, ma poi alla fine Viola Cabaletta cedette all’amico Nico Ghero, che Viola non aveva una lira. Viola sperava che la gente bevendo le lacrime a tavola si interessasse al destino degli altri. Il successo dell’Acqua alle Lacrime fu grande, vennero vendute migliaia di bottiglie, c'era qualche associazione che protestava ma il successo era incontenibile e Violetta e Nico erano intervistati dalla tv di mezzo mondo. Un pool di scienziati dopo pochi mesi fece uno studio sui bevitori di lacrime umane, osservando che chi beveva quelle lacrime diventava sempre più chiuso in se stesso, metteva più anti furti, comprava armi per difendersi. Viola aveva fatto una cosa orrenda mettendo in commercio quelle lacrime, solo per la sua felicità. Viola ora era rimasta in casa con la sua boccetta di lacrime personali, aveva commercializzato le lacrime, si faceva schifo. Pensava che lei era come tutti gli altri, Inerti Bevitori di Lacrime Quotidiane Sconosciute Televisive, quegli uomini che avevano quella grande capacità unica al mondo di togliere il profumo ai pomodori, di avere davanti a sé la Morte e chiedergli, che ore sono? E poi di nascosto rubargli il portafogli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"