21°

Parma

Tenta di sfondare una finestra con un'ascia: 31enne arrestato in via Palermo

Ricevi gratis le news
19

E' entrato in un laboratorio in via Palermo, poi ha preso una scala e un'ascia e ha cercato di sfondare una finestra del piano superiore. La finestra era murata e il malvivente ha fatto un gran baccano. Un passante ha avvisato il 113, che ha inviato tre volanti. All'arrivo dei poliziotti il ladro era ancora sulla scala. Così M. R., marocchino 31enne, è stato arrestato.
Il «colpo» fallito è avvenuto verso le 5 di ieri mattina, in una palazzina di via Palermo. Al piano terra si trova un'attività artigianale, al piano superiore c'è l'appartamento di un'anziana (che però non era in casa). Il giovane nordafricano, che ha anche il permesso di soggiorno scaduto, ha scavalcato la recinzione e si è intrufolato nel laboratorio al piano terra. Qui ha trovato 50 euro, poi ha cercato di entrare nell'appartamento al piano superiore. Nel laboratorio ha trovato gli attrezzi con cui ha cercato di sfondare una finestra. Ma la polizia ha messo fine alla sua impresa. Il 31enne è stato arrestato.

PROCESSO PER DIRETTISSIMA. La polizia aveva ipotizzato il reato di furto aggravato ma il giudice, nel processo per direttissima, ha contestato al marocchino il reato di violazione di domicilio aggravato. L'uomo ha spiegato che, in stato di ubriachezza, voleva entrare in casa per trovare un riparo. L'arresto è stato convalidato, poi il 31enne è stato rimesso in libertà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    28 Aprile @ 10.16

    beh, certo...i pecoroni che hanno "bevuto" il fatto che il criminale si desse per "bevuto" ci sono sempre....sempre alla ricerca di alibi, vero gèni?

    Rispondi

  • gian luca

    28 Aprile @ 08.19

    Premessa : evitiamo commenti del tipo chi ruba miliardi è a piede libero quindi anche i piccoli delinquenti possono stare a spasso. Fermiamoci ad analizzare quello che è successo : uno ruba in una bottega e poi tenta di sfondare una parete , viene colto in flagranza di reato , viene processato per direttissima e rimesso alla fine in libertà : mi dispiace ma non ci siamo : in che c....o di paese siamo???? Ho volutamente evitato commenti sulla nazionalità dell'individuo , bastano solo i nudi fatti per farmi indignare , però alla fine devo considerare anche che il protagonista è un extracomunitario magari clandestino e allora sento ancora un pò di rabbia salire dentro di me , non so cosa farci... In tutti i nostri commenti esprimiamo delle opinioni dall'esterno ma spesso dimentichiamo di immedesimarci nelle parti lese , le vittime sono sempre dimenticate , in primis dalla legge , ma le vittime siamo tutti noi perchè le cose stanno peggiorando ogni giorno e nessuno fa nulla per cambiarle : quando alla fine la misura sarà colma e capiteranno fatti eclatanti magari ci chiederemo anche come mai siamo arrivati a questo punto... La risposta l'abbiamo sotto gli occhi ogni giorno e non vogliamo prenderne coscienza : SIAMO UNA NAZIONE SPACCIATA , SENZA SPERANZA.

    Rispondi

  • cat gnisà n'...

    28 Aprile @ 07.44

    Ogni tanto mi vien il dubbio che talvolta silvio abbia ragione...raramente eh non illudetevi :)

    Rispondi

  • Fred

    28 Aprile @ 01.09

    Poverino... cercava solo un riparo e quindi dopo aver rubato 50 euro ha cercato di sfondare una finestra. E il giudice, nonostante fosse privo di permesso di soggiorno, gli ha creduto, si è asciugato la lacrimuccia, ha intonato Bandiera rossa e lo ha subito rimesso in libertà. Grande Silvio!

    Rispondi

  • rudolf

    27 Aprile @ 20.50

    Ma come la vedo male !!! Nel senso che mi chiedo quanta pazienza avranno ancora i cittadini di fronte al dilagare irrefrenabile della delinquenza, nostrana e importata, nonstante l'impegno riconosciuto delle forze dell'ordine. E cosa succederà quando i cittadini onesti diranno BASTA e scenderanno in piazza ? Cosa potrà succedere ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto