Parma

"In Cittadella siamo assediati dai ladri"

"In Cittadella siamo assediati dai ladri"
Ricevi gratis le news
0

Laura Frugoni

«Mi scusi ma lo spritz non glielo posso fare: mi hanno rubato anche l'Aperol». Il barista, dopo aver frugato invano nel mobile bar, allarga le braccia in segno di resa. E subito dopo spiega come ci si può sentire soli, indifesi e in balia dei ladri in uno dei luoghi più ameni e meno solitari della città: la Cittadella. Mentre lo racconta, distribuisce gelati e bibite a manetta, come succede ogni pomeriggio. Col calare della sera, però, la musica cambierà. Alle 20 chiude il bar, alle 22 fa altrettanto la Cittadella e diventa terra di nessuno. Pardon: dei ladri. «In tre giorni siamo già al secondo furto», comincia la conta il gestore del chiosco e sua moglie rinfresca la memoria sulla stagione passata: «L'anno scorso siamo stati derubati cinque volte». Cos'è che fa tanta gola? «Ah, certo non i soldi, non ne tengo mai qui dentro. Portano via tutto quello che trovano: stanotte quattro casse di birra, mezzo prosciutto, una fontina perfino. L'altra volta erano spariti tutti i superalcolici. Adesso comincerò a tenere le birre in macchina...». Per entrare spaccano la porta sul retro senza tanti complimenti. Un lavoro di routine ormai, come quello del fabbro che anche ieri è venuto a metterci l'ennesima pezza sul battente ridotto a un groviera. «Questa gente ci marca stretti: sanno che chiudiamo sempre verso le otto di sera e da lì in poi sono liberi di agire. Quest'inverno c'erano anche quelli che di notte venivano a dormirci, dentro il bar». Ma c'è un motivo per cui  difendersi in Cittadella dalle incursioni dei razziatori è praticamente impossibile. Non appena scatta l'orario della chiusura serale, il custode passa a chiudere tutte le porte e tornerà a riaprirle la mattina dopo. E quindi? «E quindi se sei fuori non entri, ma se sei dentro esci», centra il problema il gestore del chiosco. In sostanza, se a chiunque capitasse di addormentarsi su un prato in cima ai bastioni e poi scoprirsi prigioniero tra le mura della fortezza augusta, non si faccia prendere dal panico. Basta avviarsi verso una delle uscire, sfilare il catenaccio del lucchetto, spingere la porta et voilà: finalmente liberi. Tanto facile che devono averlo imparato bene pure le nutrite schiere di ladri e balordi. E a completare la beffa c'è il fatto che se anche le guardie venissero ad acciuffare i ladri, resterebbero fuori dalla porta. «La telecamera me l'hanno sfasciata. E anche se spendessi migliaia di euro per dotarmi di un allarme collegato con la questura, non servirebbe a niente. Se le porte sono chiuse dall'interno, in Cittadella non possono entrare neanche i poliziotti. E come si fa, anche volendo dare le chiavi? Non vengono sempre gli stessi, dovrei distribuire le chiavi a tutti i poliziotti...». Questa mattina sua moglie, che è la titolare dell'attività, busserà alle porte del Comune, per vedere se si può trovare una soluzione. Diversamente, l'orizzonte è grigio: «La stagione è appena iniziata L'assicurazione? Si mette a ridere, e noi non sappiamo più cosa fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

PIENA

L'Enza fuori dagli argini a Lentigione. Evacuazione in golena a Casaltone. Colorno, chiusi ponte, piazza e scuole

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS