12°

23°

Parma

Pronto soccorso, nuove esenzioni

Ricevi gratis le news
0

Da domani aumentano le prestazioni di pronto soccorso che non prevedono compartecipazione alla spesa, cioè il pagamento del ticket da parte degli assistiti.
Le nuove esenzioni, approvate dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna, riguardano i pazienti che  presentano quadri patologici che debbono essere affrontati urgentemente, non lasciando margine di  tempo utile per accedere a visita specialistica urgente tramite il proprio medico curante, e che possono essere gestite direttamente dal servizio di pronto soccorso, senza necessità di ulteriore osservazione o ricovero.
Le finalità
 L’obiettivo del provvedimento è di assicurare con certezza, gratuitamente, in modo omogeneo e trasparente in tutta la Regione gli interventi assistenziali che effettivamente abbisognano di essere affrontati in pronto soccorso, favorendo il corretto ricorso a tale servizio.
Queste le ulteriori condizioni patologiche, per le quali non è previsto a partire dal primo maggio, il pagamento del ticket in pronto soccorso: colica renale, crisi d’asma, dolore toracico, aritmie cardiache, glaucoma acuto, corpo estraneo oculare, sanguinamento del naso, corpo estraneo dell’orecchio, complicanze di intervento chirurgico che determinano il ricorso al pronto soccorso entro  tre  giorni dalla dimissione ospedaliera, problemi e sintomi correlati alla gravidanza.
Tali condizioni si aggiungono all’elenco di prestazioni considerate appropriate e quindi già esenti dal pagamento del ticket fin dal settembre 2009, fra le quali: prestazioni erogate in Obi (Osservazione breve intensiva) per situazioni cliniche che necessitano di un iter diagnostico-terapeutico di norma non inferiore alle 6 e non superiore alle 24 ore; prestazioni seguite da ricovero; prime prestazioni riferite a trauma con accesso al pronto soccorso entro 24 ore dall’evento; prestazioni riferite a trauma con accesso al pronto soccorso oltre 24 ore dall’evento nei casi in cui si dia contestualmente corso ad un intervento terapeutico.
E ancora: prestazioni riferite ad avvelenamenti acuti; prestazioni erogate a minori di età inferiore a 14 anni; prestazioni riferite a infortuni sul lavoro; prestazioni richieste da medici e pediatri di famiglia, da medici di continuità assistenziale (guardia medica) e da medici di altro pronto soccorso; prestazioni riferite a persone straniere temporaneamente presenti (Stp) se indigenti ed ai sensi della normativa vigente; prestazioni riferite a soggetti esenti per patologia e/o reddito e altre condizioni previste dalla normativa vigente. Il pagamento del ticket è invece dovuto in tutti gli altri casi.
I codici colore
 E’ infine opportuno ricordare che i codici colore assegnati al momento dell’accesso al pronto soccorso definiscono solo le priorità di accesso alle cure e non sono un criterio per definire la eventuale compartecipazione alla spesa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»