10°

22°

Parma

Assemblea di Confagricoltura, Bonazzi attacca l'operato di Zaia

Ricevi gratis le news
0

Si è tenuta allo Starhotels du Parc l'annuale assemblea di Confagricoltura Parma. Nella sua relazione, il presidente Lorenzo Bonazzi ha auspicato che l'agricoltura nazionale venga tenuta in maggiore considerazione e si è lamentato del continuo cambio dei ministri dell'agricoltura. Ha quindi espresso dure critiche all'operato del ministro Zaia, che aveva attribuito nuove quote di produzione latte ai 590 produttori inadempienti trascurando le esigenze dei 39 mila agricoltori rispettosi della legge. "Era previsto che gli splafonatori dovessero pagare tutte le multe arretrate - ha detto Bonazzi - ma queste non sono mai state pretese. Allo stesso modo, era previsto un fondo nazionale per indennizzare chi aveva investito e acquistato nuove quote, ma non è mai stato finanziato. Ora chiediamo che a chi ha rispettato le regole vengano rimborsate le multe versate oltre ai costi per l'acquisto delle quote latte".
All'incontro ha partecipato Mario Guidi, nuovo presidente nazionale di Confagricoltura.
Erano presenti anche l'onorevole Libè, l'onorevole Motta, la senatrice Soliani, il vicepresidente della Provincia, Pier Luigi Ferrari, e l'assessore Paolo Zoni.
Il presidente nazionale di Confagricoltura, Mario Guidi, ha concluso i lavori dell'assemblea invitando a non inseguire le chimere. Il riferimento era al caso Parmalat.   «Parmalat  - ha detto Guidi - ha già fatto soffrire tanto Parma e non solo la vostra città. Ma di fronte a chi continua a riempirsi la bocca di italianità, io dico di non inseguire le chimere. Noi dobbiamo guardare ai fatti. Può intristire il fatto che un'azienda come questa finisca sotto il controllo di un'impresa francese, ma dobbiamo preoccuparci soprattutto che dietro l'acquisizione ci sia un piano industriale concreto, che il latte locale e italiano siano premiati e valorizzati, che non  vi siano problemi occupazionali...».  
«L'agricoltura - ha detto anche - è viva, ha futuro. C'è sempre maggiore richiesta di prodotti agricoli, prevista   nell'ordine del +50% nel 2050, per cui l'attività avrà successo. Ma si tratta di vedere se le aziende agricole ottengono soddisfazioni. In Europa l'andamento del 2010 è stato del +12%, un dato entusiasmante. Ma se guardiamo all'Italia, il discorso è diverso: -3%. Per questo motivo bisogna impegnarsi per rimuovere quegli ostacoli che ci impediscono di essere competitivi. Dop e Igp non bastano, altrimenti saremmo ricchissimi. Abbiamo bisogno di un “sistema Paese” che ci aiuti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel