10°

20°

Parma

Due parmigiani fra i maghi di lucchetti e serrature

Due parmigiani fra i maghi di lucchetti e serrature
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati

Dieci lucchetti da aprire, il cronometro che schizza e una vasta scelta di grimaldelli tra le mani. 
Scassinatori professionisti? No, il parmigiano Antonio Cattani e il fidentino Davide Boschi, sono rispettivamente il secondo e quarto classificato del primo Campionato italiano di apertura lucchetti. 
I due professionisti della sicurezza sono stati scelti, insieme ad altri 8 concorrenti, tra 150 artigiani specializzati nell’apertura delle serrature. Teatro dell’evento, organizzato dall’associazione che raggruppa professionisti del settore provenienti da ogni parte del Paese, è stato Pilzone d'Iseo e ad aggiudicarsi la vittoria è stato il triestino Graziano Zugna. 
E se negli Stati Uniti o in Germania si tratta di manifestazioni sportive di lungo corso, lo stesso non si può dire per il Belpaese che quest’anno, per la prima volta, ha visto i «maghi delle serrature» sfidarsi nell’arte della manipolazione dei lucchetti. Abilità, una manualità degna dei migliori chirurghi, ma soprattutto una buona dose di concentrazione: ecco le qualità indispensabili per affrontare la prova di fronte a una giuria di esperti di calibro nazionale. 
Parola dei due protagonisti, ancora emozionati al ricordo della manifestazione. Pazienza da vendere e «mani d’oro» sono le doti che hanno fatto arrivare Cattani a un passo dalla vittoria. 
L’uomo è titolare della Cattani apertura porte, da 17 anni a servizio delle serrature parmigiane. Ha impiegato non più di due secondi per aprire un lucchetto «anche se ce n’è stato qualcuno che mi ha fatto dannare» - precisa modestamente. «Ho fatto una gran fatica - racconta invece il fidentino, da 28 anni al timone della falegnameria Boschi - e non nascondo che l’emozione di essere di fronte a un “pubblico” di professionisti ha sortito i suoi effetti». 
Anche se, viene da dire, si tratta di effetti tutt’altro che catastrofici considerando che il lasso di tempo più «lungo» impiegato per aprire un lucchetto è stato di 4 minuti. 
I concorrenti dovevano aprire dieci lucchetti e, per effettuare l’operazione, avevano a disposizione cinque minuti, compresa la compilazione della scheda di manipolazione. 
Già perché lo scopo dell’evento, oltre che saggiare le abilità dei partecipanti, era individuare le caratteristiche delle serrature. 
«Tutto questo - spiegano i due - per stilare una sorta di bilancio individuando quelle più sicure». Dei lucchetti in questione solo uno è rimasto inviolato dalle abili mani dei concorrenti, che alle domande circa il modello hanno risposto elegantemente «le nostre labbra sono sigillate… a prova di grimaldello».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bitta

    06 Maggio @ 08.37

    Potevano aiutare l'umanità svelando quale era il lucchetto inviolato...invece...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

SERIE B

Parma, batti un colpo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: