16°

Parma

La consulta apre i lavori

La consulta apre i lavori
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Si parte in tanti e pieni di domande. La prima riunione della seconda «Consulta termovalorizzatore» (la prima si era costituita nel 2006), che si è tenuta martedì sera nella sede del quartiere Cortile San Martino, è stata l’occasione per mettere sul tavolo un gran numero di dubbi che ancora la cittadinanza ha sull'impianto di smaltimento di rifiuti che sorgerà ad Ugozzolo. Sono 25 i membri della consulta al momento attuale: «Questo vuole essere un organismo di base che dà voce ai cittadini, sganciandosi da alcun tipo di orientamento politico - ha introdotto il coordinatore della Consulta, Aldo Passeri -. Il nostro obiettivo sarà quello di porci domande e pretendere risposte, in modo da poter contare sul maggior numero di garanzie possibili».
 «Un punto d’incontro e d’interesse» per dirla con Giuseppe Pionetti, presidente del quartiere e coordinatore della precedente consulta. Rispetto al 2006 la situazione è cambiata: se prima si era in una fase progettuale, ora si è passati alla realizzazione. Tuttavia, molti cittadini non si spogliano della preoccupazione che ormai da diversi anni li accompagna: «Io non ho nessuna tessera politica, sono semplicemente il papà di tre figli, e oggi, lo dico sinceramente, sto soffrendo. Speravo di non doverla mai vedere questa consulta - dichiara Roberto Minari -. Qui ci avviamo alla conclusione di un percorso non qualificante, ma degenerante, che comprometterà la salute delle future generazioni». «130 mila tonnellate all’anno di rifiuti dovranno essere bruciate, perché questo produrrà energia per il teleriscaldamento. Una minaccia costante sulle nostre teste. Siamo sicuri di volerlo ritenere un percorso ineluttabile?» si chiede Nino Garavani. E se da una parte il dirigente dell’area Benessere e sostenibilità del Comune di Parma, Emanuele Moruzzi, assicura che l’impianto «potrà ricevere unicamente i rifiuti di Parma e provincia», i cittadini chiedono controlli per poterlo verificare. E alla domanda «ma alla fine cosa verrà bruciato all’interno del termovalorizzatore?» Moruzzi puntualizza che «il panorama è estremamente complesso, ci vorrebbero ore per scendere nei dettagli», lasciando così intendere che la perplessità troverà forse un riscontro più preciso nelle riunioni a venire. «Dobbiamo potenziare la differenziata, siamo fermi a numeri ancora troppo bassi» fa notare qualcuno. «Siamo al 46%, e contiamo di chiudere il 2011 al 52%, non mi sento di dire che siamo così indietro» spiega Moruzzi. «Città come Benevento e Salerno sono al 90% - interviene Luigi Dallovo, che aggiunge -. Bisognerà anche trovare il modo di sorvegliare sulla provenienza dei rifiuti, e capire dove e come verranno stoccate le 40 mila tonnellate di ceneri che si produrranno ogni anno». «Sono state valutate soluzioni alternative di smaltimento? Come l’impianto di eliminazione a freddo dei rifiuti, che ad esempio troviamo nel Centro di riciclo di Vedelago?» si interroga Giovanni Nazari. E poi c'è chi si preoccupa anche per le industrie del territorio: «I nostri prodotti che hanno marchio Dop e Doc, lo perderanno?» si chiede Andrea Brozzi. Un calderone di punti interrogativi, insomma, che di sicuro non andranno in fumo da qui al 2012, ma che pretenderanno risposte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS