11°

17°

Parma

"Il Gotha dello sport": i campioni visti da vicino

"Il Gotha dello sport": i campioni visti da vicino
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Ponticelli

Grazie al volume «Il Gotha dello sport di Parma», curato da Gian Franco Bellè e Giorgio Gandolfi, possiamo davvero considerare la nostra città come una capitale dello sport. 
«Una città europea dello sport», come recita lo slogan che sta accompagnando quest'anno centinaia di manifestazioni, si eleva al rango di «città mondiale» grazie alle decine di personaggi che Bellè e Gandolfi presentano in questa loro nuova fatica editoriale: tutti indimenticabili nella storia dello sport parmense perchè nelle loro carriere ci hanno regalato momenti indimenticabili - titoli mondiali, scudetti, campionati europei, Olimpiadi - e per questo sono entrati a buon diritto nella storia dello sport parmense.
L'idea del volume «Il Gotha dello sport» è geniale nella sua semplicità. Prendere tutti gli sportivi - atleti, dirigenti, tecnici, presidenti - che hanno  raggiunto traguardi importanti e dedicare loro un profilo: breve, perchè per ognuno è bastato elencare le vittorie ottenute. 
Da vecchi cronisti Bellè e Gandolfi li hanno conosciuti quasi tutti, questi personaggi. Hanno vissuto da vicino le loro imprese; le hanno raccontate sulle pagine della Gazzetta; li hanno trasformati in campioni prima di tutto sul piano umano, perchè in una città come Parma i rapporti personali hanno sempre la loro importanza, anche quando hai appena vinto un titolo mondiale o sei appena tornato da una Olimpiade.
Ecco, nella loro carriera giornalistica Bellè e Gandolfi possono vantare a buon diritto l'amicizia con molti di questi grandi interpreti dello sport parmense. Sì, questi profili sono biografie, ma loro li hanno trasformati in storie da leggere e rileggere soprattutto perchè rievocano eventi che ognuno di noi porta nel proprio cuore di sportivo. Non solo i trionfi degli atleti e delle squadre (pensiamo a quanti titoli mondiali ed europei possiamo vantare), ma anche i successi a livello dirigenziale, con presidenti che sono arrivati a ricoprire le più importanti cariche nelle federazioni sportive internazionali.
Il libro di Bellè e Gandolfi è dunque una vera enciclopedia storica dello sport parmense. Tutte le discipline sono rappresentate: perfino il tiro al piccione, con  Giulio Calestani, che divenne per due volte campione mondiale. E in questa galleria di grandi campioni entrano anche personaggi poco conosciuti: come Alfredo Furia, che corse i 3000 siepi alle Olimpiadi di Los Angeles nel '32. L'averlo scovato dimostra con quanta cura - da certosini amanuensi - Bellè e Gandolfi hanno lavorato per questo libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

18commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va